ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 24 Luglio 2019 05:50

Meningite virale, 10 casi in un mese nelle Marche

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'Azienda sanitaria unica regionale (Asur) Marche ha comunicato che in un mese sono stati accertati dieci i casi di meningite virale.

Il dipartimento sulle malattie infettive sta monitorando l'evolversi della situazione dopo i primi quattro episodi segnalati dal Pronto soccorso senigalliese a partire dalla fine di giugno. Nello specifico sono stati colpiti 9 giovani adulti tra i 22 e i 40 anni, residenti a Camerata Picena, Castelleone di Suasa, Chiaravalle, Cingoli, Ostra, Rosora e Senigallia e una bambina di 8. I pazienti sono stati ricoverati presso i reparti di neurologia di Jesi e Senigallia e presso il reparto di di malattie infettive agli Ospedali Riuniti di Ancona. Altri tre sono invece i casi di gastroenterite da enterovirus in bambini di età inferiore a 4 anni, ricoverati all'ospedale Salesi di Ancona.

Dalle analisi di laboratorio e dall'indagine epidemiologica sui luoghi frequentati e sulle attività svolte recentemente, non è stato riscontrato alcun fattore espositivo comune che potesse indirizzare le autorità sanitarie verso una causa ben definita.

Tra gli agenti infettivi più diffusi al mondo, gli enterovirus possono determinare varie malattie durante tutto l'anno, con un picco in estate. I sintomi, evidenzia Giovanni D’Agata fondatore dello “Sportello dei Diritti” tra cui forte cefalea, febbre elevata e rapida, nausea, rigidità nucale, fotofobia, vengono spesso scambiati per patologie comuni. Non esiste vaccinazione specifica, la prevenzione consiste anche nell'accurato lavaggio delle mani.

Read 242 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 886 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa