ANNO XIV Marzo 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 11 Settembre 2015 00:49

Una veleggiata per Taranto e i suoi abitanti

Written by 
Rate this item
(1 Vote)

Dopo un primo esperimento condotto a Maggio, il 26 e 27 settembre torna l'appuntamento con il mare e la sua Grande Bellezza!
Grazie alla preziosa disponibilità di Ondabuena Academy, abbiamo organizzato una seconda veleggiata in onore della Rinascita di Taranto e di un nuovo modo di intravedere il futuro..

L’iniziativa ha lo scopo di promuovere il territorio della provincia jonica attraverso il coinvolgimento di tutta la cittadinanza ed in particolare dei giornalisti che, per l'occasione, si potranno cimentare nella conoscenza delle tecniche legate ad una delle più nobili attività legate al mare: la Vela. E' un modo divertente (e gratuito) per riscoprire Taranto ed il suo mare attraverso il gioco e lo sport.

Si salperà sabato 26 settembre dalle 16.30 e poi domenica 27 dalle 10.30, entrando a far parte per un giorno di uno dei tanti equipaggi di Ondabuena Academy. A bordo delle barche potrà salire chiunque ne faccia richiesta sino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili.
Impareremo insieme a padroneggiare le vele e a solcare le onde del Mar Grande! Un'occasione strepitosa per vivere insieme il nostro mare e condividere momenti di serenità e bellezza.

L'iniziativa è frutto della collaborazione tra Made in Taranto e la grande esperienza di Ondabuena Academy, i cui corsi di vela attirano gente da tutta la Puglia. L'evento è parte integrante del progetto turistico integrato de Le Terre dei Delfini. Il tutto è reso possibile grazie alla grande disponibilità di Ondabuena e ai commercianti e professiosti che fanno parte della Rete d'imprese Made in Taranto.

Saremo tutti insieme per promuovere la Rinascita di Taranto anche con proposte turistiche legate al mare e ad un nuovo concetto di incoming basato sulle vacanze solidali.

All'iniiziativa parteciperanno anche gli autori del progetto turistico integrato de Le Terre dei Delfini: Enza Tomaselli, Carmelo e Franco Fanizza e Gianluca Lomastro i quali ne racconteranno le opportunità alla luce degli ottimi riscontri registrati quest'estate.

Tutti gli interessati potranno contattare Made in Taranto attraverso il sito www.madeintaranto.org

Vi ringraziamo per tutti gli sforzi che eventualmente profonderete nel dare massima diffusione a questo nuovo appuntamento con il bello e il futuro di Taranto. Siete tutti invitati.

associazione MADE IN TARANTO
Read 390 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1041 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa