ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 16 Novembre 2019 04:37

Presentazione del libro “Martina Franca” di Cesare Brandi prefazione Vittorio Sgarbi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 22 novembre, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto, si terrà la presentazione del libro “Martina Franca” dello storico dell'arte Cesare Brandi, alla presenza del curatore del libro, lo scrittore e storico Aldo Perrone.

L'evento sarà l'occasione per parlare di quanto sia ancora oggi estremamente importante il nostro territorio, dal punto di vista artistico e culturale. Il libro dello storico dell'arte e saggista Cesare Brandi, scomparso nel 1988, gode della prefazione del famoso critico d'arte Vittorio Sgarbi.

Durante la serata il curatore dell'opera e autore di un saggio contenuto al suo interno, lo storico Aldo Perrone, dialogherà con il critico d’arte Paolo Marzano e la presentazione sarà moderata dalla giornalista Maddalena Orlando, del Corriere di Taranto.

Ad aprire l'evento i saluti istituzionali del Presidente della Provincia di Taranto Giovanni Gugliotti e della Presidente dell'Associazione Presìdi del Libro Anna Maria Montinaro.

La presentazione è stata organizzata, in collaborazione con l'Associazione Presìdi del Libro, dal gruppo dei Presìdì del Libro della provincia tarantina, nello specifico il Presidio di Castellaneta, Grottaglie, Laterza, Leporano, Martina Franca, San Giorgio Jonico, Statte e i due Presìdi di Taranto, il Granaio e Rosa Pristina e dall'Associazione culturale Gruppo Taranto. L'iniziativa è promossa dalla Regione Puglia e gode del Patrocinio della Provincia di Taranto.

Partner dell'evento la Cooperativa sociale SMA Onlus di San Giorgio Jonico e Festapersonalizzata.it di Faggiano.

Nel corso della serata sarà presente un banchetto con tutti i libri le cui edizioni sono state curate dall'Associazione Gruppo Taranto, inerenti la storia del Premio Taranto e di personaggi illustri della provincia jonica e nazionali.

SINOSSI DEL LIBRO

Nel 1968 usciva per il piccolo e raffinato editore Apollinaire questo libro, scritto dal senese Cesare Brandi, uno tra i più grandi intellettuali e storici dell’arte italiani del Novecento. Non una storia della città né una guida, ma una splendida sintesi di scritti letterari e di viaggio, che parla d’arte, di architetture cittadine, di alberi e colline, di storia, di umanità. Un libro dove ogni pagina rivela tutta la facondia della parola di Brandi scrittore e non accademico, e che in una sorta di peregrinazione poetica sa dar vita ad animali, piante, chiese, le piccole costruzioni contadine dei trulli, le cime di rapa e i muli martinesi, ricreando un mondo antico e reale, così vivido da renderlo familiare anche a chi non ci è mai stato. A distanza di trent’anni dalla morte del grande storico dell’arte questa edizione, arricchita dalle lettere fra Brandi e l’operatore culturale tarantino Antonio Rizzo, ci restituisce il dietro le quinte di tutta l’operazione, i ritardi e le ottusità dei potentati locali, i salti mortali del tarantino per agevolare il professore senese, rivelandosi alla fine uno spaccato del ricco mondo culturale del meridione dal primo dopoguerra a quel Sessantotto di svolta che avrebbe cambiato la storia del nostro Paese.

BIOGRAFIA CESARE BRANDI

E' stato uno storico dell’arte, critico e saggista italiano. Storico d’arte di formazione, si è contraddistinto per una poliedrica attività che lo ha visto scrivere nell’ambito sia della estetica contemporanea (di formazione crociana) sia della teoria del restauro; altre sue opere, invece, nascono dalla sua inesausta passione per i viaggi.

BIOGRAFIA ALDO PERRONE

Tarantino, ha scritto saggi, romanzi e poesie. Collabora a vari quotidiani e a importanti riviste di cultura. Ha curato numerosi testi di scrittori come Vito Forleo, Antonio Rizzo, e poeti come Eugenio Cirese e Michele Pierri; di artisti come Pino Pascali, di grandi intellettuali come Alberto Cirese e Cesare Brandi.

Presentazione del libro “Martina Franca”

Venerdì 22 novembre, ore 18.00

Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto

via Anfiteatro 4, Taranto
INGRESSO LIBERO

Read 469 times

Utenti Online

Abbiamo 1206 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine