ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 23 Novembre 2019 16:31

Villa Castelli (Brindisi): “ l’evoluzione del sistema ECM, tra vincoli ed opportunità per i professionisti della salute”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si è svolto oggi, Sabato 23 Novembre 2019, all’interno della Sala Consigliare del Comune di Villa Castelli, un evento ECM (educazione continua in medicina) dedicato agli infermieri e organizzato da OPI Brindisi (Ordine delle Professioni Infermieristiche)

in collaborazione con FNOPI (Federazione Nazionale Ordine Professioni Infermieristiche), COGEAPS (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) e Comune di Villa Castelli dal titolo “L’evoluzione del sistema ECM, tra vincoli ed opportunità per i professionisti della salute”.

Hanno aperto i lavori i saluti del sindaco del comune di Villa Castelli Giovanni Barletta e il Presidente di Opi Brindisi Antonio Scarpa. Vari sono stati i relatori che hanno condiviso con i numerosi professionisti presenti in sala, l’importanza del sistema ECM e le opportunità riservate al professionista della salute.

Ogni professionista necessita oggi di costante formazione per rispondere con competenza e professionalità alle varie esigenze del paziente, in termini di efficienza ed efficacia ed è proprio per questo motivo che l’ evento rappresenta una importante fonte di arricchimento per gli infermieri che hanno avuto modo di poter discutere nello specifico, con esperti del settore che dedicano il loro impegno alla formazione .

“Questo momento formativo che per la prima volta viene organizzato nella nostra città, rappresenta un’opportunità di crescita per tutto il territorio di Villa Castelli – dichiara il Sindaco Giovanni Barletta – Hanno accolto questo invito alla formazione attiva oltre 150 infermieri che hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con i vari esperti presenti in sala e

arricchire le proprie conoscenze, portando a casa la consapevolezza che nel campo delle professioni sanitarie la formazione è indispensabile perché nulla può essere lasciato al caso. Io da infermiere professionale e da sindaco – continua Barletta – non posso che essere orgoglioso della risposta che questo evento ha avuto nella mia città e ringrazio il Presidente di OPI Brindisi Dott. Antonio Scarpa, tutti i relatori intervenuti e tutti i presenti in sala, augurandomi e impegnandomi affinché momenti simili possano essere ripetuti costantemente e possano rappresentare momento di crescita per la comunità tutta”.

Read 847 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1190 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa