ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 15 Settembre 2015 06:37

Bari – Giovani e Lavoro dibattito in Fiera e al mercato di Carbonara box Young Market Lab

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Oggi Bari si sveglia sul lavoro, con due iniziativa dedicate al lavoro e ai giovani 

 

Nel padiglione del Comune di Bari all'interno della Fiera del Levante (n. 169), si terranno le due sessioni del workshop dal titolo: “La condizione giovanile e il mercato del lavoro nell'Area Metropolitana di Bari: Porta futuro".

L'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano illustrerà nel dettaglio gli obiettivi e le modalità di avvio delle attività del job center che sarà inaugurato a breve nella ex Manifattura Tabacchi. Come noto, il Comune di Bari, in collaborazione con la Regione Puglia e con il supporto tecnico di Capitale Lavoro S.p.a. (Società pubblica in house di Città Metropolitana di Roma), darà vita alla prima struttura di accoglienza, orientamento, formazione e di sostegno all'auto-impiego rivolta soprattutto ai giovani disoccupati e/o in cerca di prima occupazione. Porta Futuro avrà sede presso un locale di 500 mq al 1° piano della ex-Manifattura dei Tabacchi e sarà dotato delle risorse e delle attrezzature necessarie per svolgere al meglio la sua funzione di piattaforma di incontro tra domanda e offerta, operando in continuità con gli attuali presidi e agenzie attive sul territorio impegnate sui temi del lavoro.

L'appuntamento con le due sessioni di lavoro è alle ore 10 e alle ore 15. Al confronto interverranno i rappresentanti di Legacoop, CNA, Confartigianato, Confindustria, Confcooperative, Confesercenti, Coldiretti Bari, CIA - Conf. Italiana Agricoltori, Camera di Commercio Bari, l'associazione ABI, UGL Puglia, CGIL Puglia, CISL Puglia e UIL Puglia.

Progetto Young Market Lab: questa mattina la consegna dei box nel mercato di Carbonara

Questa mattina l'assessora allo Sviluppo economico Carla Palone ha consegnato al presidente del IV Municipio Nicola Acquaviva le chiavi dei 13 box del mercato di via Vaccarella a Carbonara che a breve ospiteranno le attività del progetto "Young Market Lab".
Premiato nell'ambito del programma ANCI "Meetyoungcities: social innovation e partecipazione per i giovani dei Comuni italiani" il progetto, presentato da un raggruppamento di associazioni cittadine- APS Kreattiva, Action Aid International Italia Onlus, Pop Hub, APS BAM e Ouishare - con la collaborazione dell'assessorato alle Politiche educative e giovanili, è stata finanziato dall'Associazione nazionale dei Comuni italiani per 111.425 euro.


L'ala del mercato destinata alle attività di "Young Market Lab" ospiterà percorsi di imprenditoria sociale giovanile in un territorio in cui un incubatore di attività giovanili potrebbe rappresentare un importante polo di aggregazione. Il progetto partirà dall'analisi dei bisogni esistenti basandosi su un processo innovativo per la produzione di beni e servizi, generando connessioni e collaborazioni tra studenti universitari in possesso di competenze accademiche, giovani professionisti e soggetti svantaggiati, e per la progettazione dal basso di iniziative imprenditoriali ispirate ai bisogni della collettività e aperte al territorio, nonché basate sulla collaborazione fra pari.


"La consegna delle chiavi al presidente Acquaviva - commenta l'assessora Carla Palone - segna formalmente l'avvio del progetto per l'imprenditoria giovanile che abbiamo voluto sostenere in un spazio che attualmente è solo in parte utilizzato, e che dalla presenza delle associazioni promotrici potrebbe prendere nuovo slancio, anche nell'interesse degli operatori commerciali"
"Oggi chiudiamo i passaggi propedeutici all'inizio delle attività di un progetto che, che, oltre a creare impresa giovanile, intende porre l'attenzione sulle periferie e sulla riqualificazione umana e urbana - dichiara l'assessora Paola Romano -. Le associazioni che animeranno gli spazi del mercato di via Vaccarella sono ansiose di cominciare un percorso che la stessa ANCI nazionale ha ritenuto tra i migliori d'Italia nell'ambito dell'innovazione sociale. Entro fine mese inaugureremo ufficialmente il progetto".

Read 562 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1177 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa