ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 02 Febbraio 2020 07:07

Mare del Salento da tutelare: enorme squalo elefante a solo un miglio dalla costa di Torre Uluzzo, marina di Nardò

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Un mare meraviglioso, anzi due mari, Adriatico e Jonio che circondano la penisola salentina e che nascondo tesori inestimabili che rivelano lo stato di salute delle nostre acque che meritano la massima protezione e tutela da ogni forma di aggressione umana.

Questa volta, infatti, nella giornata di oggi, alle 16 circa, ha fatto capolino sulla superficie piatta di un mare quasi olio a causa delle ottime condizioni atmosferiche, un ormai abituale abitante delle nostre acque territoriali: un enorme esemplare di squalo elefante che si muoveva placido, quasi a pascolare e cibarsi di plancton a solo un miglio dalla costa di Torre Uluzzo, marina di Nardò.

Una scena che è durata oltre mezz'ora e che è stata videoripresa dall'equipaggio di nostri amici di un motopesca costiero che, nell'inoltrarcelo, ha voluto deliziarci di uno spettacolo che la dice lunga, per l'appunto, sulla qualità delle nostre acque, rileva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Un esemplare tanto impressionante nella sua mole, ma altrettanto innocuo e placido come il nostro mare ancora generoso e quindi ancor più da proteggere. La clip è visionabile al link di YouTube : https://youtu.be/wvuD4JCoYKY

Read 609 times

Utenti Online

Abbiamo 1213 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine