ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 11 Febbraio 2020 05:14

Taranto - La festa della Madonna di Lourdes alla cittadella della carità

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Oggi, 11 febbraio 2020, l’Unitalsi - sottosezione di Taranto celebra la Giornata mondiale del malato, istituita da San Giovanni Paolo II, nella Cittadella della Carità.

Nel giorno in cui la Madonna apparve per la prima volta a Berandette Subirous nella grotta di Massabielle, in Francia, l’associazione che dedica la propria attenzione al sostegno e all’accompagnamento dei malati a Lorudes, ha scelto di trascorrere l’intera giornata nella struttura fondata da mons. Guglielmo Motoles e oggi guidata dall’arcivescovo mons. Filippo Santoro. Dopo l’accoglienza delle ore 11 il programma della giornata prevede la supplica alla Madonna di Lourdes alle 12, il pranzo di comunità ed un momento di animazione a cura di Mister Sorriso e dei volontari, con la collaborazione dei gruppi Scout del territorio e della Comunità regionale dei Foulard Bianchi .

Poi alle 17.00 processione aux flambeaux tra i viali della Cittadella e alle 18.30 la S.Messa, che sarà presieduta dal Vicario generale dell’arcidiocesi di Taranto mons. Alessandro Greco e concelebrata dai Sacerdoti delle Parrocchie del Q.re Paolo VI e dall’assistente spirituale dell’Unitalsi mons. Giovanni Chiloiro.

“Si tratta di un momento di particolare importanza – afferma il presidente della Fondazione Cittadella della Carità avv. Salvatore Sibilla - che tutta la Cittadella vive con gioia, per quell’attenzione nei confronti del malato che caratterizza la nostra attività diuturna. Ringraziamo il presidente dell’Unitalsi Gianfranco De Giorgio e tutti i suoi soci per aver voluto condividere questa giornata così speciale con i pazienti dell’Arca e gli ospiti dell’Ulivo, i dipendenti, i volontari e tutto il personale della Cittadella, che vivranno questi momenti con l’ampia delegazione dei malati seguiti dalla sezione tarantina con amorevole cura”.

Read 345 times

Utenti Online

Abbiamo 1127 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine