ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 23 Febbraio 2020 03:03

Grottaglie – Assalto ai centri per l’impiego e chiusura degli stessi martedì e giovedì – Di Lena denuncia paradosso

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il consigliere dell’unione dei comuni Angelo Di Lena denuncia le difficoltà e chiede provvedimenti urgenti alla Regione Puglia in seguito all’ordine di servizio del 17 febbraio 2020 in cui si prevede dal 2 marzo la chiusura del centro per l’impiego di Grottaglie nei giorni di martedì e giovedì.

“La verità è che continuano gli assalti ai centri per l’impiego e le file chilometriche per avere l’accesso “ai patti di sevizio per Naspi o reddito di cittadinanza ”.

La burocrazia che ha previsto il cosiddetto patto di servizio che comporta circa un’ora di colloquio e compilazione di documenti ha creato un ingorgo inestricabile e tanti problemi.

Tante, troppe persone si affollano davanti ai centri, ma nemmeno il 5% di tutte le richieste riesce ad essere soddisfatte. La rabbia tra la gente cresce.

E sono tante le persone che ogni giorno devono fare i conti con la disoccupazione.

I corsi retribuiti per disoccupati dovrebbero partire a breve e sono tantissime le richieste. Ogni corso ha 15 iscritti molti centri hanno chiuso le iscrizioni perché hanno già superato le presenze previste per i corsi.

I Centri dovrebbero smaltire le file e dovrebbero inviare tramite email la documentazione accorciando così i tempi per il colloquio.

Ma i computer sono obsoleti , le connessioni sono lente , sono già stati chiusi tutti i distaccamenti dei centri per l’impiego dell’ambito territoriale di Grottaglie.

Insomma nei centri per l’impiego ci sono tanti problemi , ora addirittura chiudere dal 2 marzo il martedì e giovedì l’ufficio di Grottaglie , e far spostare i cittadini dell’ambito sino a Manduria è la goccia che ha fatto traboccare il vaso .

La politica dovrebbe creare lavoro e fornire gli strumenti per mettere in atto”.

Read 642 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1025 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa