ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 10 Marzo 2020 06:51

Rivolta detenuti, Nuova Difesa: «Episodi gravissimi, agenti non siano abbandonati»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

«Quanto accaduto a Modena, Frosinone, Pavia e Napoli è gravissimo. Non si può, approfittando di una emergenza nazionale, inscenare una rivolta simile».

Lo dichiarano Celestino D’Angeli e Patrizia Massimini, presidente e vice presidente dell’Associazione Nuova Difesa.

«Ieri sera a Torre del Gallo, casa circondariale di Pavia, due agenti sarebbero stati sequestrati. Impedire i colloqui con i parenti – proseguono – rientra nelle misure di prevenzione messe in atto per l’emergenza coronavirus. E’ un provvedimento a tutela dei detenuti e del personale. Questi episodi sono gravissimi, stanno avvenendo di frequente in tutta Italia e pongono a serio rischio l’incolumità degli agenti di polizia penitenziaria e di tutte le forze di polizia intervenute, alle quali – concludono – va la nostra piena solidarietà».

Read 212 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 937 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa