ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 16 Marzo 2020 03:34

Sostegno per gli ospedali e la sanità italiana

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il consigliere dell’Unione dei comuni Angelo Di Lena invita la cittadinanza di terra ionica a donare agli ospedali per sostenere la sanità italiana. I veri eroi di questa battaglia contro il coronavirus sono indubbiamente il personale sanitario degli ospedali italiani. 

Medici, infermieri stanno facendo più del loro dovere con mezzi limitati dai tagli sconsiderato attuati dalla politica e stanno pagando un prezzo altissimo.  Solo in Lombardia sono 700 gli operatori sanitari che si sono ammalati di coronavirus nel prestare senza paura il loro servizio. 

Su questo tema si è espresso il consigliere Angelo Di Lena che ha espresso il suo parere: "Il personale sanitario sta facendo miracoli. Come cittadini dobbiamo fare anche noi la nostra parte. Occorre donare e sostenere la sanità e la ricerca per aiutare a trovare la cura giusta. 

Per questo invito tutti a destinare il 5x1000 alla Ricerca Scientifica.Tutti sappiamo che cos’è il 5X1000. 

Il 5x1000 è la quota percentuale dell'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) che viene ripartita dallo Stato tra enti che si occupano di ricerca scientifica, organizzazioni no profit e associazioni. Nella dichiarazione dei redditi ciascun contribuente può decidere di devolvere questa percentuale del proprio reddito a un ente in particolare .Ognuno di noi decida quale con la massima libertà. Facciamo tutti qualcosa”.

Read 435 times

Utenti Online

Abbiamo 1159 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine