ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 06 Aprile 2020 06:32

Venezuela 4 nuovi casi per un totale di 159 casi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Delcy Rodríguez, vicepresidente di Nicolás Maduro, ha dichiarato che nelle ultime 24 ore sono stati registrati quattro nuovi pazienti


4 nuovi casi di coronavirus sono stati registrati in Venezuela, portando il numero totale a 159, secondo i dati forniti dal regime di Nicolás Maduro.
Il vicepresidente del regime, Delcy Rodríguez, ha indicato che questi casi sono stati segnalati nelle ultime 24 ore. Il numero di defunti rimane a 7 e il numero di recuperati a 52.
Rodríguez ha avvertito che 3 di questi nuovi pazienti sono persone di età compresa tra 20 e 30 anni, quindi ha sottolineato che sebbene i giovani non siano vulnerabili come quelli con più di 60 anni, possono comunque essere una fonte di contagio.
Pertanto, ha insistito sul fatto che le persone devono rispettare rigorosamente la quarantena e le regole di allontanamento, cosa che non accade in aree come Catia o nel centro di Caracas, dove, specialmente nei mercati, si affollano le persone.
Era anche enfatica con le persone che, essendo casi positivi, sono isolate a casa. "Devono mantenere uno stretto isolamento. Indossare maschere in casa, designare una persona per l'assistenza domiciliare ed evitare il contatto con altri membri della famiglia.
Il vicepresidente ha riferito che dei casi in Venezuela 34 persone sono isolate nel CDI, 31 nelle case, 21 negli ospedali e 14 nelle cliniche private.
Ha assicurato che sono stati effettuati 54.248 test, che, ha affermato, dà una media di 1.750 test per ogni milione di abitanti. "Indubbiamente ci pone in prima linea", ha detto Rodríguez, precisando che solo domenica sono stati effettuati 15.431 test.

Read 197 times Last modified on Lunedì, 06 Aprile 2020 06:46

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 902 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa