ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 20 Maggio 2020 18:06

Il Venezuela ha riportato 131 nuovi casi di Covid-19 in 24 ore e 749 in totale

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il ministro della comunicazione e dell'informazione ha spiegato che 16 dei nuovi casi sono di trasmissione comunitaria e 5 sono collegati a contatti con viaggiatori internazionali. Ha inoltre riferito che sono stati rilevati 110 casi positivi importati, di cui 81 provenienti dalla Colombia, 23 dal Brasile e 6 dall'Ecuador.

Jorge Rodríguez, ministro della Comunicazione e dell'Informazione, ha confermato martedì 131 nuovi casi positivi per Covid-19 nel paese, portando il numero totale di infetti a 749.
Ha inoltre riferito che sono stati registrati 21 nuovi casi nazionali di Covid-19: "Vi sono 16 casi di trasmissione comunitaria e 5 casi che si riferiscono specificamente a contatti con viaggiatori internazionali", mentre 110 sono casi importati, di cui 81 provenienti da Colombia, 23 dal Brasile e 6 dall'Ecuador.
In questo senso, ha indicato che 383 casi sono asintomatici, sebbene ricoverati in ospedale, 99 pazienti presentano sintomi lievi e il numero di decessi continua a 10.
Ha dettagliato i casi come segue:
- Un uomo di 68 anni dello stato di Monagas, comune di Maturín. Giornalista senza storia di viaggio. Lievi sintomi
- Una donna di 39 anni dello stato Apure di San Fernando, Tamarindo. Ragioniere che ha avuto contatti con un caso positivo.
- Un uomo di 37 anni, originario di Cuba, bioanalista in una missione medica cubana, che prestava servizio anche nello stato di Apure, nel comune di Páez, era in contatto con un caso positivo.
- Uomo di 32 anni di Cuba, un informatico della missione medica cubana nello stato di Apure.
- Un uomo di 29 anni di Cuba, stava prestando servizio medico nello stato di Apure, nel comune di Páez.
Ha anche messo in evidenza tre uomini di Cuba, 54 anni, 42 anni, 43 anni, che stavano compiendo una missione nel comune di Páez, nello stato di Apure, "dove abbiamo uno dei posti di frontiera per accogliere i cittadini che arrivano a migliaia e migliaia da Colombia, Brasile, Perù, Cile ed Ecuador ".
- Ragazza di 3 anni dello stato Apure. Asintomatica.
- Donna di 34 anni dello stato di Aragua, comune di Girardot, personale sanitario che era in contatto con un caso positivo. Asintomatica.
- 22enne dello stato di Barinas, comune di Barinas.
- Donna di 46 anni, dello stato di Miranda, comune di Sucre, Los Dos Caminos. Autista d'ufficio.
- Una donna di 83 anni dello stato di Sucre, comune di Sucre, con una storia di viaggi nello stato di Miranda, comune di Plaza a Guarenas.
- 58enne di Mérida, comune di Libertador, cameriera dell'ospedale. Asintomatica.
- Donna di 29 anni, dello stato di Mérida, comune di Sucre a San Juan, infermiera.
- Donna di 26 anni, dello stato di Mérida, comune di Campo Elías, infermiera.
Ha notato che hanno 5 casi di pazienti che sono stati in contatto con viaggiatori internazionali.
- Ragazzo di 2 anni dello stato di Falcón, comune di Miranda, che aveva contatti con un parente che aveva viaggiato dalla Colombia.
- Un ragazzo di 13 anni dello stato di Falcón, comune di Miranda, ha avuto contatti con un parente che ha viaggiato in Colombia.
- Un ragazzo di 11 anni dello stato di Falcón, che era in contatto con questo viaggiatore, un membro della famiglia, proveniente dalla Colombia.
- Una donna di 29 anni dello stato di Lara, comune di Iribarren, una pediatra in contatto con un paziente positivo.
- Un uomo di 51 anni dello stato di Lara, comune di Iribarren, "un lavoratore in uno di questi centri che dobbiamo assistere al massiccio ritorno dei connazionali (...) ed è stato in contatto con un caso positivo", ha detto.

Read 114 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 982 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa