ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 10 Luglio 2020 20:55

Venezuela: La Vice Ministra Marina Sereni, preoccupati e impegnati per una soluzione democratica incontrando una delegazione di Guaidó

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il Vice Ministro Ministro Marina Sereni ha incontrato ieri alla Farnesina Mariela Magallanes e Isadora Zubillaga, rappresentanti dell'Assemblea Nazionale del Venezuela e del governo provvisorio di Juan Guaidó in Italia.


I due leader dell'opposizione hanno parlato dell'ulteriore deterioramento del quadro politico nel loro paese, illustrando le loro preoccupazioni anche a livello umanitario.
Sereni ha ribadito il sostegno del governo italiano all'azione del Gruppo di contatto internazionale per facilitare una soluzione pacifica alla crisi che porti al più presto a elezioni presidenziali e parlamentari libere e credibili.
L'Italia sta seguendo l'evoluzione della situazione umanitaria con estrema attenzione, che sembra essere particolarmente grave, anche considerando i problemi derivati ​​dalla pandemia di Covid-19 che colpisce gravemente il Venezuela e il suo sistema sanitario, che in precedenza era in difficoltà.
"Il governo italiano - ha spiegato Sereni - è preoccupato per gli ultimi eventi negativi nella situazione interna venezuelana, che hanno registrato violazioni più gravi in ​​termini di diritti politici e umani da parte del regime di Maduro, che condanniamo fermamente, in linea con le trattenute di posizione dell'Unione europea e alto rappresentante Borrell. Insieme ai partner europei e ai paesi del gruppo di contatto, restiamo impegnati a trovare una soluzione negoziata, pacifica e democratica alla crisi. "
Questo è quanto è stato riportato sul portale ufficiale della Farnesina:

La Vice Ministra Marina Sereni ha oggi incontrato in Farnesina Mariela Magallanes e Isadora Zubillaga, rappresentanti dell’Assemblea Nazionale venezuelana.

Le due esponenti dell’opposizione hanno parlato dell’ulteriore deterioramento del quadro politico all’interno del loro Paese, illustrando le loro preoccupazioni anche sul piano umanitario.

Sereni ha ribadito il sostegno del Governo italiano all’azione del Gruppo Internazionale di Contatto per facilitare una soluzione pacifica della crisi che porti al più presto a elezioni presidenziali e parlamentari libere e credibili. L’Italia segue con estrema attenzione gli sviluppi della situazione umanitaria che appare particolarmente grave, considerando anche i problemi derivanti dalla pandemia di Covid-19 che colpisce duramente il Venezuela e il suo sistema sanitario, già in precedenza in difficoltà.

Analoga attenzione, ha sottolineato la Vice Ministra, viene poi riservata dal nostro Paese alla situazione della numerosa comunità italiana presente, la terza in America Latina.

“Il Governo italiano – ha spiegato Sereni – nutre preoccupazione per gli ultimi negativi sviluppi della situazione interna venezuelana, che hanno registrato ulteriori gravi violazioni sul piano di diritti politici e umani da parte del Governo Maduro, che condanniamo con forza, in linea con le prese di posizione dell’Unione europea e dell’Alto Rappresentante Borrell. Insieme ai partner europei e ai Paesi del Gruppo di Contatto continuiamo ad essere impegnati nella ricerca di una soluzione negoziata, pacifica e democratica della crisi”.

Read 225 times Last modified on Venerdì, 10 Luglio 2020 21:11

Utenti Online

Abbiamo 1137 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine