ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 08 Agosto 2020 18:44

Coronavirus in Italia, altri 13 morti e 347 nuovi casi, contagi in calo, ma aumentano i morti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

250.103 casi, 35.203 morti, 201.947 guariti, 12.953 malati. Dati Protezione Civile del l'8 agosto 2020. Solo due regioni a zero contagi da ieri, la Sardegna e il Molise. 205 casi in meno rispetto a venerdì. Positivi anche 8 frati francescani ad Assisi. Solo due regioni senza nuovi casi, Sardegna e Molise. Il maggior numero di positivi si registra in Lombardia,Veneto, Emilia Romagna, Piemonte e Sicilia.

Calano i contagi di coronavirus, ma aumentano i morti. I nuovi casi sono 347 nelle ultime 24 ore per un totale di 250.103.Tredici le vittime sempre da ieri, il che porta il totale a 35.203. E' quanto emerge dall'ultimo report del Ministero della Salute consultabile sul sito della Protezione Civile. I guariti sono 305 nelle ultime 24 ore, il che porta il numero complessivo a 201.947. Solo due regioni sono a zero contagi da ieri, la Sardegna e il Molise.

Calano i contagi per coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, si sono registrati 347 nuovi casi, 205 in meno rispetto all'aumento di ieri, che fanno salire il totale a 250.103. In aumento, invece, il numero delle vittime: 13 in un giorno a fronte alle 3 registrate venerdì. Complessivamente, le vittime dall'inizio dell'epidemia sono 35.203. 

E' in lieve aumento il numero degli attualmente positivi per coronavirus nelle ultime 24 ore: secondo i dati del ministero della Salute, gli attuali malati sono 12.953, rispetto a ieri 29 in più. Resta stabile il numero delle terapie intensive con 43 pazienti, solo uno in più rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.139, rispetto a venerdì 36 in più, mentre i pazienti ricoverati negli altri reparti degli ospedali sono 8 in meno: dai 779 di ieri ai 771 di oggi. In tutte le regioni si sono registrati nuovi casi. Tra tutte le regioni, solo in Sardegna e Molise non si sono registrati nuovi casi. I maggiori aumenti di contagi nelle ultime 24 ore si sono verificati in Lombardia (76), Veneto (63), Emilia Romagna (44), Piemonte (31) e Sicilia (28). Le persone, tra dimessi e guariti, sono 201.947 (+305). I tamponi effettuati nell'ultimo giorno sono 53.298, circa seimila in meno di ieri.

Otto frati francescani sono risultati positivi al coronavirus, ad Assisi. E' quanto viene riportato nella rivista on-line San Francesco. Sono tutti novizi, presenti nella struttura del adiacente alla Basilica di San Francesco. Proseguono tutte le attività del Sacro convento. A precisarlo è il direttore della Sala stampa del Sacro convento, padre Enzo Fortunato. "I giovani sono in isolamento e sono state applicate e prese tutte le procedure sanitarie del caso", ha aggiunto padre Fortunato. "I giovani novizi risultati positivi, provenienti da diverse parti del mondo, sono entrati a far parte del noviziato solo cinque giorni fa e non hanno avuto contatti con la comunità e i pellegrini", ha sottolineato ancora il religioso. "Le attività e la vita comunitaria continueranno con normalità in osservanza dei dispositivi previsti dalla legge e dal ministero della salute", ha concluso il direttore della Sala stampa. 

 

Read 197 times

Utenti Online

Abbiamo 1276 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine