ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 22 Agosto 2020 15:52

Navalny in Germania: 'In coma, condizioni stabili'. L'oppositore russo è attaccato ad un respiratore.

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'oppositore russo è attaccato ad un respiratore. I sanitari russi dicono di non aver stato trovato "nessun veleno" nel sangue dell'oppositore russo e imputano a un problema metabolico le sue condizioni.

È atterrato a Berlino l'aereo con a bordo l'oppositore russo Aleksei Navalny, ridotto in coma e attaccato a un ventilatore da un misterioso malore giovedì scorso. Il suo stato di salute è stabile, sostiene il direttore della ong tedesca Cinema for Peace, che ha noleggiato l'aereo che da Omsk ha portato Navalny a Berlino, dove verrà ricoverato in un ospedale locale.

Sul volo dalla Russia anche la moglie Yulia. 

Dopo un primo diniego al trasferimento per 'condizioni instabili', i medici russi hanno fatto dietrofront e hanno autorizzato il viaggio dalla Siberia alla Germania, sottolineando che  'nessun veleno' è stato rilevato nel sangue di Navalny, che invece - secondo i suoi sostenitori - sarebbe stato avvelenato.  Ansa

Read 195 times

Utenti Online

Abbiamo 1107 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine