ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 21 Novembre 2020 17:40

Coronavirus in Italia, 34.767 contagi e altri 692 morti. Frena l'incremento delle terapie intensive

Written by 
Rate this item
(0 votes)

1.380.531 casi, 49.261 morti, 539.524 guariti, 791.746 malati. Dati Protezione Civile del 21 novembre 2020. Sono 'solo' 10 i nuovi pazienti in rianimazione. Circa 2.500 meno di ieri i nuovi contagi che portano il totale a 1.380.531

Sono 34.767 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo i dati diffusi nel bollettino di oggi. Da ieri sono stati registrati altri 692 morti, che portano il totale a 49.261 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 237.225 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.758, con un incremento di 10 unità. I soggetti guariti nel complesso sono 539.524 (+19.502 da ieri).

Sono 34.767 i nuovi casi di Covid individuati in Italia nelle ultime 24 ore, circa 2.500 meno di ieri, che portano il totale a 1.380.531. Secondo i dati del ministero della Salute è invece di 692 l'incremento delle vittime, per un totale dall'inizio dell'emergenza di 49.261. Frena l'incremento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid: secondo i dati del ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono 'solo' 10 le persone entrate nei reparti di rianimazione, che portano il totale a 3.758. Superata invece la soglia dei 34mila ricoverati nei reparti ordinari: sono 34.063, con un incremento rispetto a ieri di 106 pazienti. Gli attualmente positivi sono invece 791.746, 14.570 in più in un giorno. 

Read 132 times

Utenti Online

Abbiamo 1083 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine