ANNO XV Aprile 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 02 Marzo 2021 17:59

Coronavirus in Italia, oggi 17.083 contagi e 343 morti: bollettino 2 marzo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

2.955.434 casi, 98.288 morti, 2.426.150 guariti, 430.996 malati. Dati Protezione Civile del 2 marzo 2021. Tasso di positività al 5,08%. Vittime in aumento, ieri erano 246. Effettuati 335.983 test. Tasso di positività in calo al 5,1%, ieri era al 7,6%. Isolata a Brescia variante nigeriana. Scoperta nei laboratori degli Spedali Civili

Sono 17.083 i nuovi contagin da Coronavirus oggi, 2 marzo, secondo il bollettino della Protezione Civile, pubblicato dal ministero della Salute. I morti sono stati 343 nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è al 5,08% su 335.983 tamponi. Ieri i positivi erano stati 13.114.

Le vittime giornaliere sono 343, ieri erano state 246.  I casi totali da inizio epidemia sono 2.955.434, i morti 98.288. Gli attualmente positivi sono 430.996 (+6.663 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 2.426.150 (+10.057). 

Sono stati effettuati 335.983 tamponi (molecolari e antigenici) per il coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati appena 170.633. Il tasso di positività odierno è di quasi il 5,1%, con un calo del 2,6 rispetto al 7,6% di ieri.

Forte incremento dei ricoveri. Sono 2.327 i pazienti in terapia intensiva per il Covid-19 in Italia, in aumento di 38 unità nel saldo quotidiano tra ingressi e uscite, secondo i dati del ministero della Salute. Gli ingressi giornalieri sono stati ben 222. I pazienti ricoverati nei reparti ordinari sono invece 19.570 , in aumento di 458 unità rispetto a ieri.

È stata isolata a Brescia la variante nigeriana del Covid. "Per la prima volta in Italia abbiamo isolato il virus portatore di queste mutazioni che preoccupano perché potrebbero conferire resistenza ai vaccini anti Covid oggi disponibili" ha spiegato Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia e direttore del Laboratorio di Microbiologia dell'Asst Spedali Civili della città lombarda che da una settimana è in zona arancione rafforzato e lo resterà per un'altra settimana. 

"Dall'ultimo survey, che si è concluso il primo marzo, dalle analisi delle varianti su tamponi positivi estratti causalmente realizzate dai laboratori lombardi, si evidenzia che la variante inglese è pari al 64% del campionamento su base regionale. Tra i vari laboratori che hanno partecipato si osserve un range che varia dal 43% all'86%". Lo ha detto il vice presidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, nel corso di una comunicazione in Aula del Consiglio Regionale sugli sviluppo dell'emergenza Covid.

Medici

Salgono a 333 i medici morti in Italia per il Covid. La Dottoressa Maria Teresa D'Istria, medico di medicina generale, è l'ultima vittima ricordata nell''elenco caduti' aggiornato dalla Fnomceo, Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri.

I dati delle Regioni

Veneto

Sono 1.228 i nuovi contagi da Coronavirus in Veneto secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 22 morti. La percentuale di positività è del 2,87%. Da inizio pandemia i contagiati nella Regione sono stati 335.478, mentre i morti sono stati 9874.

Negli ospedali si registra un calo, meno 23 ricoveri nelle aree non critiche, con 1.172 pazienti Covid. Cresce, invece, di 6 unità il numero di ricoverati nelle terapie intensive, che porta il totale a 145.

Toscana

Sono 1.058 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi 2 marzo in Toscana. Ad annunciarlo su Facebook il presidente Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale quotidiano sull'andamento dell'epidemia. Sono 1.058 contagi "su 23.324 test di cui 13.182 tamponi molecolari e 10.142 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,54%".

Basilicata

Sono 149 i nuovi contagi da Coronavirus in Basilicata secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri è stato registrato un morto che era residente a Sant'Arcangelo. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 1.776 tamponi nella Regione. I guariti o negativizzati sono 54, a cui si aggiungono due persone residenti in Campania in isolamento a Policoro e a Vietri di Potenza. Nel bollettino di oggi i Comuni con più casi sono Potenza con 43 nuovi contagi, Matera con 20, Montescaglioso con 10 e Satriano di Lucania con 9.

Valle d'Aosta

Nessun morto e 6 nuovi contagi di Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 2 marzo. Sale a 8.063 il totale dei pazienti positivi nella regione dall'inizio della pandemia di Covid 19. Attualmente i casi positivi sono 163, 5 in meno di ieri, di cui 13 ricoverati in ospedale, 2 in terapia intensiva e 148 in isolamento domiciliare. I guariti sono 7.485, 11 più di ieri, i tamponi fino ad oggi effettuati sono 78.036, di cui 3.404 processati con test antigenico rapido.

Abruzzo

Sono 246 i nuovi contagi da Coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 11 morti, portando il totale delle vittime a 120 nella Regione. Da ieri i tamponi fatti sono stati 3.681. I dimessi o guariti sono stati 291 nelle ultime 24 ore. La percentuale di positività è pari al 4,1%.

Friuli Venezia Giulia

Sono 283 i nuovi contagi di Coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 2 marzo. Si registrano altri 12 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 6.116 tamponi molecolari, con un tasso di positività del 4,63%. Sono inoltre 3.463 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 196 casi (5,66%). I ricoveri nelle terapie intensive calano a 61, mentre quelli in altri reparti risultano essere 380.

Puglia

Sono 1.021 i nuovi contagi di Coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 2 marzo. Si registrano altri 40 morti, un dato che porta a 3.992 il totale dei decessi nella regione dall'inizio della pandemia. I pazienti ricoverati sono aumentati a 1.432 contro i 1.422 di ieri (+10). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 148.702.

Lazio

Sono 1.888 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 29 morti causa Covid. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono in totale 194.725 e i decessi 5.940. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti oltre 37mila tamponi. Da ieri i guariti sono stati 1.087. "Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%" dice l'assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato. "I casi a Roma città sono a quota 600".

Campania

Sono 2.046 i nuovi casi di coronavirus emersi oggi, 2 marzo, in Campania, 420 dei quali identificati da test antigenici rapidi. Sono 111 i sintomatici. I tamponi del giorno sono 15.260 (di cui 2.625 antigenici). Il totale dei positivi dall'inizio dell'emergenza coronavirus in Campania è 271.561 (di cui 6.627 antigenici), il totale dei tamponi processati è 2.965.331 (di cui 111.845 antigenici).

Sono 36 i nuovi decessi riportati nel bollettino odierno diffuso dall'unità di crisi della Regione Campania, 7 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 29 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

Read 235 times

Utenti Online

Abbiamo 873 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine