ANNO XV Dicembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 16 Novembre 2021 12:37

Coronavirus in Italia 5.144 nuovi casi Covid e 44 morti, il tasso di positività sale al 2,1%:bollettino del 15 novembre

Written by 
Rate this item
(0 votes)

4.865.260 casi, 132.819 morti, 4.611.566 guariti, 120.875 malati. Dati Protezione Civile del 15 novembre 2021. Sempre in aumento i ricoveri con le terapie intensive che sono aumentate di 17 unità e in area medica di 161 unità. La regione con più casi giornalieri è il Veneto con 712 nuovi positivi.

Ancora in crescita la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 5.144, contro i 7.569 precedenti e soprattutto i 4.197 di lunedì scorso.

Come sempre il lunedì, pochi tamponi, 248.825, quasi 200mila meno di ieri, tanto che il tasso di positività schizza dall'1,7% al 2,1%

I decessi sono 44 (ieri 36) per un totale di 132.819 vittime dall'inizio dell'epidemia. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Sempre in aumento i ricoveri: le terapie intensive sono 17 in più (ieri +5) con 41 ingressi del giorno e salgono a 475, mentre i ricoveri ordinari aumentano di 161 unità (ieri +50), 3.808 in tutto. 

I contagi totali in Italia dall'inizio della pandemia sono 4.865.260.

I guariti sono 3.510 (ieri 3.411) per un totale di 4.611.566. Ancora in rialzo il numero degli attualmente positivi, 1.645 in più (ieri +4.118) che salgono a 120.875. Di questi, sono in isolamento domiciliare 116.592 pazienti.

La regione con più casi odierni è il Veneto (+712), seguita da Emilia Romagna (+651), Lazio (+595), Campania (+525) e Lombardia (+506).

I DATI DELLE REGIONI

PIEMONTE - Sono 240 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 novembre 2021 in Piemonte, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 2 decessi. Nel dettaglio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 240 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 165 dopo test antigenico), pari allo 0,6% di 43.441 tamponi eseguiti, di cui 40.507 antigenici. Dei 240 nuovi casi gli asintomatici sono 170 (70,8%). I casi sono 175 di screening, 53 contatti di caso, 12 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 393.885, di cui 32.440 Alessandria, 18.926 Asti, 12.426 Biella, 56.613 Cuneo, 30.471 Novara, 209.840 Torino, 14.682 Vercelli, 13.936 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.631 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.920 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 24 (invariati rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 279 (+15 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 5.786. I tamponi diagnostici finora processati sono 9.072.499 (+43.441 rispetto a ieri), di cui 2.432.405 risultati negativi. Due decessi, nessuno di oggi, sono stati comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.852 deceduti risultati positivi al virus. I pazienti guariti diventano complessivamente 375.944 (+190 rispetto a ieri).

LAZIO - Sono 595 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 15 novembre. Si registrano inoltre altri 10 morti. I nuovi casi a Roma sono a quota 250. "Oggi nel Lazio su 8.650 tamponi molecolari e 13.417 tamponi antigenici, per un totale di 22.067 tamponi, si registrano 595 nuovi casi positivi (-272), 10 i decessi (+6), con un recupero di notifiche arretrate, 579 ricoverati (+21), 75 le persone nelle terapie intensive (+5) e 713 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,6%". Lo riferisce l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù.

CAMPANIA - Sono 525 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 15 novembre. Registrati inoltre altri 9 morti: 7 i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore, 2 avvenuti in precedenza ma registrati solo ieri. Nella regione sono 21 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 293 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

CALABRIA - Sono 120 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 15 novembre. Si registra inoltre un altro morto. 3.365 i tamponi effettuati, +138 guariti. Il totale dei decessi nella regione è 1.467. Il bollettino, inoltre, registra -19 attualmente positivi, -27 in isolamento, +5 ricoverati e, infine, +3 terapie intensive (per un totale di 12).

ABRUZZO - Sono 26 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 15 novembre. Si registra inoltre un altro morto. I nuovi casi, di età compresa tra 5 e 93 anni, portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 84.835. Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 2.568 (l'ultimo decesso riguarda una 92enne della provincia dell’Aquila). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 79326 dimessi/guariti (+77 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2941 (+52 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel totale sono ricompresi anche 638 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche.

SARDEGNA - Sono 35 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 novembre 2021 in Sardegna, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun nuovo decesso. I nuovi 35 casi confermati di positività sono stati rilevati sulla base di 766 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 2677 test. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 8 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 44 (come ieri). 1803 sono i casi di isolamento domiciliare (6 in più rispetto a ieri).

BASILICATA - Sono 60 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 novembre 2021 in Basilicata, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Nessun decesso. I 60 nuovi casi di positività sono il dato aggregato del fine settimana, su un totale di 783 tamponi molecolari, 59 i casi registrati sabato. I lucani guariti o negativizzati nella giornata di ieri sono 24. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 28 (+2) di cui 1 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 940.

Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 528 somministrazioni, per circa metà sono terze dosi. Finora 434.800 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,6 per cento del totale della popolazione residente), 398.674 hanno completato il ciclo vaccinale (72,1 per cento) e 17.386 sono le terze dosi, per un totale di 850.860 somministrazioni effettuate.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 379 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 novembre 2021 in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 2 morti. Nel dettaglio, oggi in Friuli Venezia Giulia, comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi, su 3.158 tamponi molecolari sono stati rilevati 355 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'11,24%. Sono inoltre 6.466 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 24 casi (0,37%). Due i decessi: una donna di 95 anni di Monfalcone e una di 85 di Gorizia, entrambe morte in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 23, mentre i pazienti in altri reparti risultano essere 158.

I decessi complessivamente ammontano a 3.901: 867 a Trieste, 2.034 a Udine, 691 a Pordenone e 309 a Gorizia. I totalmente guariti sono 113.699, i clinicamente guariti 156, mentre le persone in isolamento risultano essere 4.815. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 122.752 persone (il totale dei positivi è stato ridotto di una unità a seguito della revisione di un test rapido, mentre un test classificato come positivo al molecolare dopo verifica è stato registrato all'antigenico): 27.538 a Trieste, 54.668 a Udine, 23.987 a Pordenone, 14.859 a Gorizia e 1.700 da fuori regione.

VENETO - Sono 712 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 15 novembre 2021, secondo i numeri del bollettino covid della regione. Si registra un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 31.660 tamponi, l'incidenza è al 2,24%. In ospedale sono ricoverati 381 pazienti covid. In area non critica, 317 persone (+18). In terapia intensiva, 64 pazienti.

PUGLIA - Sono 132 i nuovi contagi da coronavirus oggi 15 novembre 2021 in Puglia, secondo i dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un decesso. I nuovi casi di positività rilevati su 16.160 test giornalieri. Sono 3.821 le persone attualmente positive in Puglia, 162 quelle ricoverate in area non critica, 21 in terapia intensiva. Da inizio emergenza, sono stati registrati nella Regione 275.948 casi totali, 4.472.917 i test eseguiti, 265.265 le persone guarite e 6.862 i decessi.

TOSCANA - Sono 291 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 15 novembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipati dal governatore Eugenio Giani. Si registrano altri 4 morti. Diminuisce il numero di nuovi casi di Covid ma a fronte di un numero più basso di test e con un aumento del tasso di positivi. I nuovi contagi sono stati individuati su 12.688 tamponi di cui 5.909 molecolari e 6.779 rapidi. Il tasso dei nuovi positivi oggi è 2,29% (6,6% sulle prime diagnosi), contro 1,52% registrato ieri.

I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 280.166 (95% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 7.427, -2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 297 (4 in più rispetto a ieri), di cui 33 in terapia intensiva (2 in meno). Si registrano 4 nuovi decessi, tutti uomini, con età media di 72,5 anni. L'età media dei 291 nuovi positivi odierni è di 38 anni circa (33% ha meno di 20 anni, 16% tra 20 e 39 anni, 28% tra 40 e 59 anni, 17% tra 60 e 79 anni, 6% ha 80 anni o più).

VALLE D'AOSTA - Sono 3 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 15 novembre in Valle d'Aosta, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c'è stato alcun morto. I positivi attuali sono 165 di cui 156 in isolamento domiciliare e nove ricoverati in ospedale. Rispetto a ieri non si registra alcun guarito.

I casi finora attestati sono 94.517, i tamponi fino ad oggi effettuati 254.574.da inizio epidemia ad oggi i decessi di persone risultate positive al Covid in Valle d’Aosta sono stati 476.

EMILIA ROMAGNA - Sono 651 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 15 novembre in Emilia Romagna, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 6 morti nella Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 7.211 tamponi molecolari, per un totale di 6.340.381. A questi si aggiungono anche 9.837 test antigenici rapidi. Il tasso di positività è del 3,8%. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 42,9 anni. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 42 (+2 rispetto a ieri), 418 quelli negli altri reparti Covid (+21).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 119 nuovi casi; seguono Modena (81) e Cesena (79); poi Rimini (66), Ravenna (55) e Piacenza (50); quindi Forlì (44), Reggio Emilia e Parma (entrambe con 40 casi) e Imola (39); infine Ferrara con 38 nuovi casi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 363 in più rispetto a ieri e raggiungono in totale quota 415.635 nella Regione.

LOMBARDIA - Sono 506 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 15 novembre in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 3 morti. Da inizio pandemia le vittime nella Regione sono state 34.243. I tamponi effettuati sono 36.806, mentre il rapporto test-positivi si attesta all'1,3%. Stabili i ricoveri in terapia intensiva, che sono 50, mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva salgono a 460, 19 in più rispetto a ieri.

A Milano e hinterland sono 167 i nuovi positivi al Covid delle ultime 24 ore, di cui 74 a Milano città. Quanto alle altre province lombarde, a Bergamo si registrano 27 nuovi casi, a Brescia 75, a Como 15, a Cremona 6, a Lecco 7, a Lodi 3, a Mantova 26, a Monza 40, a Pavia 17, a Sondrio 24 e a Varese 80.

SICILIA - Sono 442 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 15 novembre in Sicilia, secondo i dati Covid-19 dell'ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 3 morti nell'isola per complicanze dovute al Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati 84 i pazienti guariti.

In totale sono 9.432 i positivi presenti in Sicilia e di questi 338 sono ricoverati in regime ordinario, 46 sono in terapia intensiva, 3 i nuovi ingressi, e 9.048 si trovano in isolamento domiciliare.

Read 284 times

Utenti Online

Abbiamo 792 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine