ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 28 Novembre 2021 15:35

Le nuove regole per lo shopping di Natale a Roma

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Le strade delle boutique di moda saranno ad accesso contingentato, con l'obbligo di mascherina anche all'aperto nelle zone più densamente affollate.

Lo shopping in vista delle feste di Natale a Roma sarà anche quest'anno all'insegna delle restrizioni legate alla pandemia di Covid. Le strade delle boutique di moda saranno ad accesso contingentato, con l'obbligo di mascherina anche all'aperto nelle zone più densamente affollate.

Il dispositivo di chiusure temporanee studiato dalla Prefettura assieme alle istituzioni cittadine e le forze dell'ordine riguarderà le vie del centro storico, in particolare quelle del tridente mediceo, Prati e la sera le zone della movida (San Lorenzo, Testaccio, Trastevere e Monti).

Le restrizioni proseguiranno fino all'Epifania

Si parte nel weekend con restrizioni che proseguiranno almeno fino all'Epifania. Quando si registreranno concentrazioni eccessive di persone le forze dell'ordine, agenti della polizia locale e operatori della Protezione civile provvederanno a transennare la strada e favorire il deflusso.     

Scatteranno anche chiusure a tempo nelle stazioni della metropolitana in centro in caso di un numero elevato di passeggeri. Un modello già sperimentato con successo lo scorso anno, quando però le attività aperte ed i passanti erano in numero inferiore. L'obiettivo, insomma, è quello di evitare la calca e le occasioni potenzialmente favorevoli al contagio. E mettere lo shopping natalizio a riparo dalla minaccia dell'epidemia. 

L'appello di Zingaretti 

Oggi il governatore del Lazio Nicola Zingaretti ha scritto a sindaci e prefetti del territorio, vista la ripresa del contagio nelle ultime settimane, invitando ove necessario anche a valutare "l'adozione di misure particolari, sempre basandosi sull’incidenza del virus nelle varie realtà territoriali della Regione". Il presidente specifica: "Mi riferisco in particolare all'obbligo di mascherine all'aperto, soprattutto nei luoghi di aggregazione e nei centri dello shopping".

Il Campidoglio sta studiando un'ordinanza in materia, che dovrebbe partire dal 6 dicembre. Un provvedimento simile a quelli già varati da altre grandi città. Il sindaco Roberto Gualtieri spiega: "Stiamo lavorando ad una ipotesi di ordinanza che introduca l'obbligo delle mascherine nelle zone ad alta concentrazione all'aperto. Attendiamo i dati più recenti per fare la valutazione, stiamo definendo i contorni ed il periodo. Immaginiamo una introduzione di mascherine all'aperto per il periodo delle feste, anche prima, probabilmente dal 6 dicembre".     

Le zone interessate dal provvedimento del Campidoglio dovrebbero essere le stesse dove sarà in vigore il dispositivo di flusso dei pedoni contingentato. AGI

Read 313 times

Utenti Online

Abbiamo 995 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine