ANNO XVI Luglio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 17 Marzo 2022 15:03

Di Maio: Turchia, Cina e Israele possono mediare e a Kuleba, resistenza è argine europeo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Il governo italiano, con il ministero degli Esteri in prima fila, è impegnato, in coordinamento con partner e alleati, in una risposta ferma, coesa ed efficace nell'imporre alla Russia sanzioni massicce per la sua condotta".

Lo ha ribadito il titolare della Farnesina, Luigi Di Maio, intervenendo all'evento 'Let Expo', organizzato da organizzato da ALIS, in collaborazione con Veronafiere.
"Allo stesso tempo, restiamo convinti che l'unica via per una cessazione delle ostilità e verso una soluzione sostenibile sia quella della diplomazia e per questo continueremo a parlare con attori terzi, come Turchia, Cina, Israele, che possano facilitare una mediazione", ha aggiunto Di Maio

Di Maio a Kuleba, resistenza è argine europeo

La "resistenza Ucraina è resistenza europea, argine ad avanzata violenta e pericolosa dell'esercito russo". Lo ha detto al ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba il capo della Farnesina Luigi Di Maio in una converesazione telefonica questa mattina. Come ha scritto sul suo profilo Twitter, Di Maio ha "ribadito che Italia sostiene popolo ucraino" e, ha aggiunto, "Massimo sforzo per ritrovare pace e fermare atroce guerra che sta causando sofferenza e morte". 

Read 358 times

Utenti Online

Abbiamo 853 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine