ANNO XVI Luglio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 25 Maggio 2022 19:08

L'allarme di Franco: "Impatto drammatico per Italia da stop forniture di gas russo"

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Il ministro dell'Economia Daniele Franco Il ministro dell'Economia Daniele Franco

Il ministro dell'Economia lancia l'avvertimento dal Forum di Davos. Ue ancora ala lavoro sul sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia. 

Per l'Italia "nel breve termine l'interruzione delle forniture di gas russo avrebbe un impatto drammatico". Lo ha detto il ministro dell'Economia Daniele Franco in un panel al Wef di Davos. 

L'economia italiana, ha aggiunto il ministro, dimostra di essere resiliente e nonostante i grandi rischi che si trova a fronteggiare, le imprese e le famiglie resistono. 

In assenza di shock "ci aspettiamo di continuare a crescere nel 2022, anche se a un ritmo più basso rispetto allo scorso anno".

L'ipotesi è sul tavolo europeo in vista del varo del sesto pacchetto di sanzioni antirusse.

Sono convinto che saremo capaci di risolvere il tema” del divieto Ue di importazione del petrolio russo “prima del Consiglio europeo” della prossima settimana ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, nella conferenza stampa con la prima ministra svedese, Magdalena Andersson.

Arrivare a un accordo sul sesto pacchetto di sanzioni alla Russia “chiederà molto dialogo e tanti sforzi e stiamo lavorando duro per restare uniti e prendere decisioni che blocchino la macchina da guerra russa e che mettano pressioni sul Cremlino per mettere fine al conflitto”, ha aggiunto Michel. AGI

Read 478 times

Utenti Online

Abbiamo 1022 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine