ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 22 Luglio 2016 18:49

Marcinelle 262: prima tappa L’Aquila

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L’Aquila - Tre regioni italiane protagoniste di un evento artistico Nazionale. L’8 agosto ricorrerà il 60° anniversario della tragedia mineraria di Marcinelle in Belgio.

A Bois du Cazier morirono 262 minatori, tra i quali 136 italiani, 95 belgi, 8 polacchi, 6 greci, 5 tedeschi, 3 algerini, 2 francesi, 3 ungheresi, 1 inglese, 1 olandese, 1 russo e 1 ucraino.
Per commemorare le vittime, 30 artisti del panorama nazionale e internazionale guidati da Mario Castellese - artista fondatore dell'associazione culturale Art Emotions For Soul – presentano “Marcinelle 262”, una mostra itinerante che ideologicamente unisce l'Italia da Nord a Sud per rendere omaggio alle vittime della tragedia e a tutte le persone costrette ad emigrare alla ricerca di un futuro migliore scrive in una nota l’agenzia di stampa Aise.

Sono state scelte alcune sedi espositive in tre regioni: l’Abruzzo, la Regione che ha subito il maggior numero di vittime 60; la Sicilia, da sempre crocevia di popoli, una terra che negli ultimi anni ha accolto migliaia di immigrati e nello stesso tempo terra di emigranti. 5 minatori erano originari della Sicilia; il Veneto, una terra che ha visto i primi italiani a scegliere la via dell’emigrazione. 5 minatori erano originari del Veneto.

La mostra si presenta come un'installazione che, composta da 262 opere, simbolicamente abbraccerà il visitatore. Le tonalità predominanti delle opere sono il nero, che rappresenta il buio dei tanti giorni trascorsi a 1000 metri sotto terra, e il bianco che rappresenta la luce e la speranza. Durante l'esposizione viene diffuso il brano Marcinelle262 scritto per l'evento dal Maestro Luigi Ferro, pianista.

La prima tappa del collettivo è L’Aquila, dove la mostra è stata inaugurata ieri, 20 Luglio a Palazzo Fibbioni Lopez, dive rimarrà aperta fino al 31 luglio. Seguirà, sempre in Abruzzo, la tappe di Manoppello (2-8 Agosto).

In Sicilia dal 5 al 13 novembre la mostra sarà a Monreale; in Veneto sempre a novembre sono in via definizione tappe a Mussolente, San Zenone degli Ezzellini e Bassano del Grappa.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 985 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1178 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa