ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 26 Settembre 2023 11:24

Luisa Spagnoli tra folk e stile boho, con un omaggio a Jane Birkin

Written by  Annalisa Cretella
Rate this item
(0 votes)

La collezione primavera estate presentata a Milano durante la Fashion week “è un’esaltazione della femminilità delle donne, volitive, con una forte personalità." 

Tuniche che scivolano leggere,mini shorts, gilet con ricami e camicie romantiche in chiffon. Per ogni occasione. La sera diventa un’arma di seduzione con abiti lunghi sofisticati eterei, con cappe leggere, bustier sensuali con intrecci sulla schiena. Ma anche mini dress, colori vivaci e motivi floreali che ricordanolo stile boho, anni ’70.

E poi c’è la maglieria, da sempre massima espressione dell’artigianalità della maison. La collezione primavera estate Luisa Spagnoli,presentata a Milano durante la Fashion week “è un’esaltazione della femminilità delle donne, volitive, con una forte personalità, donne che abbracciano la vita con determinazione e leggerezza”. A spiegarlo è la stilista e imprenditrice Nicoletta Spagnoli, nel backstage della sfilata. 

moda milano fashion week 

C’è un gioco tra maschile e femminile, tra decorativo e austero, anche con riferimento alle icone degli anni 70 ma anche alla moderna donna urbana”. Con un omaggio a Jane Birkin,l’attrice, icona di stile, scomparsa lo scorso luglio a Parigi.

La Birkin è mancata mentre stavamo disegnando la collezione per la sfilata. Abbiamo rivisto in foto i suoi vestiti. E ho fatto dei ritocchi che ricordassero quel periodo, per omaggiarla. Ma la collezione l’avevo già pensata: siamo partiti da una stampa decorativa floreale un po’ folk,e l’abbiamo riportata su motivi jacquard”. I tessuti spaziano dal lino al cotone, dallo chiffon al georgette. Con la maglieria che è da sempre il punto di forza di questa maison. I capi in maglia accarezzano il corpo, come le piccole tuniche, impreziositi da motivi floreali di ispirazione araldica, decorazioni folk con applicazioni di pon pon e passamanerie, e un nuovo logo rappresentato dalle iniziali LS. 

moda milano fashion week 

Creazioni per il giorno e per la notte. Per la vita in città i blazer che ricordano gli smoking con revers generosi e dal taglio oversize come fossero presi a prestito dal guardaroba maschile completano i look, mentre panciotti rilassati in tonalità invitanti come il giallo girasole, il turchese, il blue Klein e il rosso bouganville si accostano a micro-short, affiancati da overshirt e minigonne con ricami.

Per la sera abiti in georgette color avorio e tabacco si affiancano a cappe frangiate e top ispirati alla lingerie, con maniche a palloncino incrociati sul corpo e abbinati a lunghe gonne plissé. AGI

moda milano fashion week 

Read 344 times

Utenti Online

Abbiamo 1156 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine