ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 22 Novembre 2023 10:21

Sciabolata artica sull'Italia, termometro in picchiata

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Maltempo in città Maltempo in città

L'ultimo weekend di novembre porterà però la prima vera fase invernale con un affondo di aria artica che interesserà anche il Mediterraneo. 

Qualche pioggia e temporale si attarda nelle prossime ore sulle regioni del Centro-Sud ma la tendenza è verso un generale miglioramento. Condizioni meteo più asciutte tra giovedì e venerdì su tutta la Penisola con temperature in rialzo anche di 6-8 gradi al di sopra delle medie. L'ultimo weekend di novembre porterà però la prima vera fase invernalecon un affondo di aria artica che interesserà anche il Mediterraneo.

Previsto un crollo delle temperature che finirebbero anche di 6-8 gradi sotto media, specie sui versanti orientali. Rapida fase di maltempo che nel fine settimana dovrebbe interessare soprattutto il Centro-Sud portando anche qualche nevicata a bassa quota. Ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano che per la prossima settimana mostrano ancora azioni fredde verso la nostra Penisola, inverno dunque che inizia in grande stile.

Previsioni meteo per oggi al nord

Al mattino tempo stabile con prevalenza di cieli sereni, addensamenti sull'Emilia Romagna orientale con piogge sparse e neve oltre i 1200 metri. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo. In serata tempo asciutto ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi e maggiori addensamenti sulla Romagna.

Al centro. Tempo instabile al mattino con piogge sparse specie sul versante adriatico, con neve sui rilievi oltre i 1300-1500 metri. Al pomeriggio migliora sul versante tirrenico, invariato altrove. In serata ancora fenomeni in Abruzzo con neve in Appennino oltre i 1500-1600 metri, asciutto altrove con cieli sereni o poco nuvolosi e qualche addensamento sulle Marche.

Al sud e sulle isole. Tempo instabile al mattino con piogge e acquazzoni sparsi, fenomeni più sporadici sulla Sardegna. Al pomeriggio non sono attese variazioni di rilievo. Tra la serata e la notte instabilità in aumento con acquazzoni e temporali sparsi, anche intensi sui settori ionici e la Sicilia orientale. Temperature minime e massime in generale diminuzione su tutta la Penisola.

Previsioni meteo per domani al nord

Velature in transito al mattino su tutti i settori. Al pomeriggio ampi spazi di sereno. In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con cieli sereni.

Al centro. Cieli poco o irregolarmente nuvolosi al mattino, specie sui settori Adriatici. Al pomeriggio non sono previste variazioni sostanziali del tempo. Tempo in miglioramento in serata con assenza prevalente di nuvolosità.

Al sud e sulle isole. Precipitazioni al mattino sulle regioni adriatiche, variabilità asciutta altrove. Al pomeriggio fenomeni che insistono tra Basilicata e Puglia. In serata residue precipitazioni tra Calabria e Basilicata, ampi spazi di sereno sulle Isole Maggio. Temperature minime in diminuzione. Massime in rialzo sulle regioni Tirreniche e sulle Isole Maggiori, stabili o in diminuzione altrove. AGI

Read 537 times

Utenti Online

Abbiamo 954 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine