ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 26 Novembre 2023 15:55

Notte tranquilla per Filippo Turetta

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Filippo Turetta Filippo Turetta

A quanto apprende l'AGI, il ragazzo accusato dell'omicidio di Giulia Cecchettin da ieri nel carcere di Montorio è sorvegliato a vista. 

Filippo Turetta "ha dormito, ha trascorso una notte tranquilla e stamattina ha fatto colazione" nel carcere Montorio di Verona dove è recluso da ieri dopo la 'consegnà da parte delle autorità tedesche. Lo apprende l'AGI. È sorvegliato a vista, gli agenti della polizia penitenziaria si occupano giorno e notte di vigilare affinchè non compia atti autolesionistici. Una precauzione determinata, viene spiegato, da due ragioni: dalla volontà di suicidarsi da lui manifestata prima della morte di Giulia Cecchettin e quando ha raccontato agli agenti tedeschi di avere pensato di farla finita ma di non averne avuto il coraggio e dal clamore mediatico dalla vicenda.

Nelle carceri l'allarme è massimo dopo il pestaggio nel carcere di Sanremo di Alberto Scagni, condannato per avere ucciso la sorella. I detenuti per reati come quello che avrebbe commesso a vista sono possibili bersagli di violenza da parte di altri reclusi. Oggi l'avvocato Giovanni Caruso, che assiste Turetta, non gli farà visita.

Martedì è previsto l'interrogatorio di garanzia e, come detto ieri dal difensore, non ha ancora avuto modo di studiare le carte per valutare come impostare la difesa. La prima scelta da fare per Turetta sarà tra le opzioni di avvalersi della facoltà di non rispondere oppure rispondere alle domande della gip o, eventualmente, anche rendere dichiarazioni spontanee. AGI

Read 405 times

Utenti Online

Abbiamo 877 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine