ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 18 Febbraio 2024 16:01

L'Ufficio dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite si rammarica della sospensione a Caracas e valuta i "passi da seguire"

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Alto Commissariato delle Nazioni Unite Volker Türk. Ufficio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani Alto Commissariato delle Nazioni Unite Volker Türk. Ufficio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani

L'Ufficio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani si è rammaricato giovedì della decisione del governo venezuelano di sospendere le attività della sua filiale a Caracas e ha sottolineato che sta esaminando come agire di conseguenza. 

"Ci rammarichiamo di questo annuncio e stiamo valutando i prossimi passi", ha detto in una breve dichiarazione la portavoce dell'ufficio Ravina Shamdasani. «Continuiamo a parlare con le autorità e gli altri attori. 

 

I nostri principi guida sono stati e continueranno ad essere la promozione e la protezione dei diritti umani dei venezuelani", ha aggiunto il portavoce dell'ufficio guidato dall'Alto Commissario Volker Türk.

Read 688 times

Utenti Online

Abbiamo 889 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine