ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 27 Aprile 2024 17:24

La Gioconda avrà una sala dedicata al Louvre

Written by 
Rate this item
(0 votes)
La Gioconda esposta al museo del Louvre La Gioconda esposta al museo del Louvre

Il dipinto più famoso di Leonardo da Vinci è al centro di uno studio per migliorare le condizioni di esposizione. Ogni giorno più di 20 mila persone scatta un selfie con il sorriso più enigmatico della storia dell'arte.

Il Louvre e il governo francese stanno studiando come migliorare le condizioni di esposizione della Gioconda di Leonardo da Vinci ed eventualmente presentarla in una sala separata, lo ha annunciato il presidente del museo. "Per quanto mi riguarda, è un sì e penso che lo sia per molte persone. Ci stiamo pensando", ha risposto Laurence Des Cars alla radio pubblica France Inter alla domanda se la Gioconda meritasse "una sala separata".

"È frustrante non essere all'altezza delle condizioni di accoglienza. Questo è il caso della Gioconda, quindi stiamo riflettendo insieme al Ministero della Cultura su questo miglioramento, che ritengo necessario", ha aggiunto. Ogni giorno "l'80% dei visitatori del Louvre, cioè più di 20.000, vede la Gioconda" e si fotografa davanti ad essa con il cellulare, ha dichiarato Des Cars. Nel 2023, il museo ha avuto quasi 9 milioni di visitatori. La Gioconda, un dipinto famoso in tutto il mondo, è esposta nella Salle des Etats, la sala più grande del museo, di fronte al dipinto più grande del Louvre, "Le nozze di Cana" di Veronese, e accanto a dipinti di grandi maestri veneziani del XVI secolo. Il museo più frequentato del mondo limita i visitatori giornalieri a un massimo di 30.000, cifra che sarà mantenuta durante le Olimpiadi e le Paraolimpiadi di Parigi, ha dichiarato Des Cars.  AGI

Read 466 times

Utenti Online

Abbiamo 1001 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine