ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 27 Aprile 2024 18:11

Centro Wiesenthal, allerta su legge antisemita in Venezuela

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il governo vuole mettere sullo stesso piano fascismo e sionismo.

Il Centro Wiesenthal per l'America Latina ha messo in guardia sul pericolo dell'affermazione in Venezuela di politiche che possano favorire la persecuzione della comunità ebraica nel Paese.

E' quanto si legge in un comunicato, che si sofferma in particolare su un progetto di legge presentato dal governo e denominato 'Legge contro il fascismo, neofascismo ed ideologie simili'.
   

Nella nota si evidenzia che esponenti della politica vicini al governo hanno suggerito di includere il sionismo tra queste ideologie legittimando apertamente agressioni di tipo antisemita.
   

Secondo il direttore del Centro, Ariel Gelblung, "con questa pericolosa legge il governo vuole dotarsi degli elementi per proscrivere qualsiasi manifestazione della comunita' legata allo Stato Ebraico (...) una prova ulteriore che l'antisionismo è diventato il travestimento dell'antisemitismo".
   

Gelblung ha sottolineato inoltre che la comunità ebraica del Venezuela si è ridotta del 30% rispetto ai livelli pre-Chavez per le crescenti ostilità subite e che sotto il governo di Nicolas Maduro è stata rafforzata l'alleanza con l'Iran. Ansa

Read 604 times

Utenti Online

Abbiamo 750 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine