ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/banners/marta/nova

Warning: imagejpeg(/var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/cache/jw_sig/jw_sig_cache_41db0e4063_13645158_10206172605948137_609715882017673402_n.jpg): failed to open stream: Permission denied in /var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/plugins/content/jw_sig/jw_sig/includes/helper.php on line 152
Sabato, 30 Luglio 2016 13:04

Nova Siri (Matera) - A Falanthra sul lungomare del lido, tra ricordi, silenzi e poesie... è cultura 2.0

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ultime battute dello scrivente su queste Notti della Cultura di Nova Siri. L’abbiamo fatto non per piacere verso amici, l’amicizia si basa su altro; l’abbiamo fatto per dovere di informazione.

Ieri il Sindaco Stigliano, di questo piccolo comune di quasi settemila anime in provincia di Matera, parlava di polemiche – solite critiche capziose dell’opposizione? –  e per uno che non le manda a dire, citando esperienze personali, quand’era studente di medicina, ricorda un lungomare deserto d’estate, mentre ora si impegna per la terza stagione di Falanthra l’anno prossimo. E vai. Tornando alle informazioni ora scrivendo su un motore di ricerca il nome del comune e cercando fra le notizie si trova l’ampia rassegna stampa fatta da noi. Per la provincia di Matera che brilla di cultura. E ci mancherebbe!

Ieri si parlava con Signorile la psicologa del progetto Alzheimer + di Taranto, dei silenzi, quell’atteggiamento che ha diverse sfaccettature fino a sfociare in fatti negativi, come il silenzio di coppie in crisi, oppure come solo interspazio normale in coppie innamorate che si parlano con il sorriso, con lo sguardo con l’attenzione dell’uno verso l’altro. Era l’argomento “L’urlo di una vita mai raccontata” che aveva in qualche modo

tracciato il tema con l’intervento di Daniela Lelli e della Dott.ssa Floriana Signorile di cui si accennava ora; tutto condotto da Pinuccia Sassone presidente della sezione di Marconia della Fidapa (organizzazione di donne manager) che ha condotto molti dibattiti dell’iniziativa di Nova Siri che iniziata il 19 luglio si concluderà domenica 31 Luglio.

Nella seconda parte della iniziativa si è parlato de “LA MIA STORIA…”raccontiamoci”. Questa parte è stata significativa perché interagiva con il pubblico; riporto l’intervento fatto da un’infermiera colpita da un male contro il quale sta combattendo – non ha detto quale – affermando: “ non so se uscirò viva da questa battaglia perciò ho deciso di rimettere il camice e riprendere a dare conforto alle persone che non stanno bene”. Un atto eroico di dedizione agli altri significativo. Lo scrivente, intervenendo per primo per rompere il ghiaccio ha ricordato le parole “profumo di canale”. Un campeggio estivo con ragazzi tedeschi, francesi e italiani nella periferia di Berlino Ovest ( c’era ancora il muro) lungo il fiume Sprea che delimitava il confine con Berlino Est.

Con Klaus Patzwall andavamo a fumare una sigaretta – nel campo era evitato e noi animatori dovevamo dare il buon esempio. Mentre fumavamo i Vopos ci seguivano con i mitra spianati. Al ritorno a chi ci chiedeva dov’eravamo stati diceva Klaus “a sentire profumo di canale”. Klaus aveva un sogno, quello della Germania Unita – aveva realizzato un ostello proprio al confine della Bassa Sassonia. E anche dell’Europa unita. A 39 anni se n’è andato per un infarto. Per come è andata sul serio poco importa, resto geloso di questo sogno di Klaus al quale ho dedicato la mia poesia Sogno.

{gallery}banners/marta/nova{/gallery}

Mentre la musica del Trio per Caso appena nati ieri tra chitarra, tromba e sax si diffondeva sul lungomare di Nova Siri alternando poeti e poetesse, custodi della parola, o come diceva il mio amico Vito, trascriventi di ciò che comunica l’Universo. Questo ci portiamo della serata di ieri, poesia, ricordi, informazioni, e musica nella testa e nel cuore. 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1390 times Last modified on Sabato, 30 Luglio 2016 13:39

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1068 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa