ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 28 Agosto 2016 05:41

Taranto, tranciati 70 ceppi del vigneto di Bruno Vespa "Mafia tarantina"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Taranto - Settanta ceppi di un vigneto a Lizzano (Taranto), di proprietà del giornalista Bruno Vespa, sono stati tranciati nella notte. Sulla vicenda sono già in corso le indagini.

“Esprimiamo viva condanna per il vile atto ai danni di Vespa che stiamo seguendo nella sua attività di vitivinicoltore e promotore del territorio pugliese - afferma il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, anche lui vitivinicoltore - Le ragioni dovranno essere accertate dagli inquirenti. Resta il fatto che si tratta di un gesto che ha arrecato un danno a Vespa, ma anche all’immagine complessiva di una regione accogliente produttiva, laboriosa che non accetta in alcun modo episodi lesivi di un settore che è asset strategico per lo sviluppo di tutta l’economia pugliese", informa Adnkronos.

"Chiediamo a Bruno Vespa di non arrendersi – incalza il Presidente di Coldiretti Taranto, Alfonso Cavallo – a causa di questo atto proditorio, anzi di continuare a testimoniare la bellezza e la produttività del territorio pugliese, di cui è divenuto straordinario testimonial. Purtroppo, non si tratta di un atto isolato, per cui chiediamo alle forze dell’ordine di continuare a vigilare e intensificare l’attività di contrasto alla criminalità che continua ad agire con estrema audacia in provincia di Taranto”.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1735 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1412 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa