ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 04 Settembre 2016 07:04

Fiera Varese, Maroni: importante puntare sul turismo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Di questa edizione della Fiera Campionaria di Varese, e ne ho inaugurate davvero tante, apprezzo molto che uno dei temi protagonisti sia il turismo a Varese e questo proprio nell''Anno del turismo' ideato da Regione Lombardia, che è cominciato lo scorso 29 maggio".

Lo ha dettoil presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a Varese, all'inaugurazione della 39ª edizione della Fiera Campionaria di Varese.

"Come Regione - ha proseguito il presidente - abbiamo investito e stiamo investendo moltissimo nella valorizzazione turistica del grande patrimonio della Lombardia: 60 milioni di euro a disposizione direttamente dei territori, perché siamo terra di eccellenze anche in questo campo". "E Varese fa bene a puntare anche sul turismo - ha aggiunto il presidente -, anche per il fatto che, se è vero che, dei 50 siti Unesco che ci sono in Italia, 10 sono in Lombardia, è anche vero che, di questi, ben 4 sono in provincia di Varese. Investire su questo è giusto, perché è un patrimonio che abbiamo che dobbiamo valorizzare e promuovere".

"Grazie all'Amministrazione presente e grazie anche a quella passata, i sindaci cambiano, ma il presidente della Regione rimane lo stesso - ha concluso scherzando Maroni, che poi, a domanda precisa ha aggiunto -: ho fatto i conti e, calcolando gli anni che mancano a questo mandato, sommati a quelli del prossimo nuovo mandato come presidente della Regione, due più cinque fa sette, conto di inaugurare fino alla 46ª edizione compresa. Poi non potrò più, perché saranno due mandati".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 888 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 803 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa