ANNO XIII  Gennaio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 05 Settembre 2016 00:47

Terremoto Centro Italia, geologi: le regole per sistemare territorio in primis Fascicolo del Fabbricato

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Violo: “Completare la cartografia geologica e gli studi di microzonazione sismica, istituire il Fascicolo del Fabbricato, riqualificare l’intera filiera delle costruzioni”. Sul posto ad Amatrice ora c’e’ Adriana Cavaglia coordinatrice  commissione protezione civile del Consiglio Nazionale dei Geologi

“Bisogna assolutamente completare la cartografia Geologica del Paese che incredibilmente è ferma da anni, riqualificare tutti i segmenti della filiera delle costruzioni al fine di costituire sempre processi che consentano la realizzazione, manutenzione, ristrutturazione di opere ed edifici sicuri e belli, con controlli, sia in fase di progettazione che esecuzione, più efficaci. E’ necessario aggiornare i Piani di Protezione civile, informare i cittadini sui rischi geologici ed investire nell’educazione sui temi geologici ed ambientali, partendo dalla scuola primaria.  Risulta assolutamente urgente istituire il Fascicolo del Fabbricato e completare gli studi di microzonazione sismica su tutto il territorio italiano che devono essere recepiti dai Piani Urbanistici e Territoriali.  Queste sono le attività da compiere per mitigare il rischio sismico in Italia. Lo ha dichiarato in queste ore alla stampa italiana ed estera, Arcangelo Francesco Violo , segretario del Consiglio Nazionale dei geologi .

“Abbiamo in questo Paese le conoscenze scientifiche e tecniche  per attuare una seria politica di prevenzione dai rischi geologici  - ha concluso Violo - si tratta di dare vita ad un Piano Nazionale Starordinario di messa in sicurezza”.

 

 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 730 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1405 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa