ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 17 Ottobre 2016 00:00

Recensione a Altri amori di Gianluca Papa

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Gianluca Papa può essere definito poeta dell’amore che lascia un segno indelebile nell’anima. Tema centrale della sua seconda silloge sono la tenerezza e la carnalità, ma anche il silenzio, quel silenzio che ci permette di entrare in sintonia con la parte più profonda di noi stessi, e nello stesso tempo ci aiuta a conoscere l’altro nella sua intimità.

Versi che accendono di emozione e vedono nell’amore incontro e la fusione di anima e corpo e scopo centrale dell’esistenza. Tale sentimento diviene motore della vita e quando lo viviamo ci sentiamo parte di essa in tutti i suoi aspetti.

La personalità dell’Autore emerge pienamente dai suoi versi, che sanno essere ora dolci ora forti come solo la passione sa essere.

Versi che trasmettono un’energia che ci svela la verità e ci rendono consapevoli della bellezza della vita, anche nei momenti bui o difficili.

Ogni componimento è cesellato con grande raffinatezza. Pennellate di colori ci guidano nel personale viaggio nel mondo degli amori che hanno e costellano la vita di Papa. La capacità di amare è la cartina di tornasole, intorno cui tutto ruota. L’amore ci regala gioie, dolori, tristezza e speranza ed è ciò che accomuna il genere umano.

Soffermarsi ad assorbire questi versi può aiutarci a riscoprire alcune parti di noi stessi, troppo spesso dimenticate a causa della frenesia del mondo d’oggi.

Il piacere dell’incontro e il ricordo di questi momenti sono parte integrante della poetica di Papa.

Molte immagini si stampano nella nostra memoria in maniera indelebile, anche quando incontriamo metafore sono sempre connotate da freschezza e facilità creative.

Molto bella la lirica sulla poesia con cui vorrei concludere il mio contributo.

“ Poesia/ parola desueta/parola arcaica/ parola obsoleta/.Il poeta esiste/solo nel tuo cuore/.Il poeta scrive/incessantemente/.La poesia/ eterna rimane/fregio e musica/per i poeti/.falla rivivere/ in te o giovane/ poeta.”

                                                                                                    Fabio Amato

Altri amori Otma edizioni Milano 2013 euro 8

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1296 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1304 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa