ANNO XII  Aprile 2018.  Direttore Umberto Calabrese

America latina (271)

Giovedì, 26 Aprile 2018 14:04

Brasile Cesare Battisti libero

Written by
La giustizia brasiliana ha cambiato idea sull'ex terrorista Cesare Battisti. Condannato in Italia per 4 omicidi e che Roma vorrebbe estradato sin dal marzo del 2007.
Mercoledì, 25 Aprile 2018 16:40

Nicaragua, operai in strada contro Daniel Ortega

Written by
"Si sono mangiati tutto. Nelle casse dell'ente previdenziale nicaraguense non c'è più nulla". Lo dicono i cittadini che partecipano alla veglia per le vittime degli scontri nelle strade del paese centramericano. Già una trentina i morti, fra manifestanti e polizia.…
Decine di migliaia di persone continuano a manifestare in Nicaragua, denunciando la repressione del movimento contro il progetto di riforma delle pensioni, che ha sinora portato all'assassinio di 27 persone.
Miguel Díaz-Canel è il primo presidente cubano dalla Rivoluzione del 1959 a non portare il cognome Castro e a essere nato dopo la Rivoluzione stessa: un momento cruciale di ricambio generazionale nel Governo. Sentiamo le reazioni della società civile di…
In occasione delle ultime elezioni politiche sono emerse presunte irregolarità durante le elezioni all'estero in più luoghi, tra cui il Canada.
Cuba volta pagina: con l'elezione di Miguel Díaz-Canel, la famiglia Castro lascia la presidenza del Consiglio di Stato e del Consiglio dei ministri. Per la prima volta dopo 60 anni il Paese non sarà guidato da un uomo della rivoluzione…
La settimana prossima Raul Castro lascerà e dopo 60 anni vissuti tra carisma e pugno di ferro con lui e con Fidel, l'isola di Cuba dovrà fare i conti col futuro. Il nuovo leader è un'incognita per tutti, a cominciare…
Cuautitlán Izcalli (Messico) – “La Chiesa cattolica, preoccupata per il benessere del popolo del Messico, vuole essere, in queste imminenti elezioni, un'istanza che promuova il dialogo e la partecipazione dei cittadini, ma soprattutto, vuole contribuire al rafforzamento della fiducia in…
Sabato, 14 Aprile 2018 13:55

Brasile: Lula resta in carcere

Written by
Il Supremo Tribunale Federale (Stf) brasiliano ha posticipato almeno fino alla prossima settimana il suo esame della costituzionalità delle incarcerazioni di imputati giudicati colpevoli anche in secondo grado, una decisione che rende dunque impossibile la scarcerazione dell'ex presidente Lula da…

Utenti Online

Abbiamo 1582 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa