ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Salute & Benessere (1144)

E' quanto emerge dagli ultimi dati della Johns Hopkins University, secondo cui sono più di 1.100.000 le persone che hanno contratto il Covid-19. Negli Usa più di 7.100 decessi, l'Italia con 14.681 resta il Paese con il bilancio delle vittime…
La Spagna supera i contagi dell'Italia. Negli Stati Uniti a casa 305 milioni di persone statunitensi, il 90% della popolazione. Negli Stati Uniti 1.169 decessi in 24 ore.In Australia partita la sperimentazioni di due vaccini sui furetti.
A livello globale la John Hopkins stima che ci sia un milione di casi, la metà in Europa. In Italia morti 69 medici. Record di vittime nel Regno Unito, 569 nelle ultime 24 ore. In Spagna 10 mila contagiati. L'Indonesia…
In Italia 105 mila contagiati, 77 mila ancora positivi e quasi 12500 morti. Ma l'apice non è una vetta quantoun 'plateau'. Dati Istat mostrano che al Nord i morti sono raddoppiati rispetto al 2015-2019
 L’Agenzia Federale Medico Biologica della Russia ha sviluppato un trattamento efficace basato nel farmaco antimalarico  meflochina.
Negli Usa i numeri continuano a crescere rapidamente: sono oltre 3.000 le vittime. In Iran un neonato positivo. Linee guida alla polizia Gb, controlli non abusi
Condotti dall'azienda biotech Takis, i risultati sono attesi a metà maggio e la sperimentazione sull'uomo potrebbe partire in autunno. Per gli esperti il punto 'è la velocità con cui la curva scenderà, che dipenderà dall'efficacia delle misure di contenimento'. Per…
Oggi, le autorità sanitarie cinesi, nel corso del briefing, hanno comunicato che la pandemia di Covid-19 nella Cina continentale è stata fermata.
Nel mondo 600 mila contagi. Il NYT lancia l'allarme: 'Nella Grande Mela potrebbe essere peggio della Cina o della Lombardia'. Tornano i primi treni passeggeri a Wuhan dopo due mesi di blocco.  In Corea del Sud il dato dei guariti…

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1183 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa