ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mosca: 'Non conosciamo i risultati dei test'. Dichiarazione ufficiale del governo tedesco. Il ministro degli esteri Maas convoca l'ambasciatore russo a Berlino per chiedere "chiarimenti urgenti".

Published in Attualità

I risultati clinici indicano che Alexei Navalny è stato avvelenato. Lo affermano i medici dell'ospedale della Charité di Berlino in cui è stato trasferito l'oppositore russo.

Published in Cronaca

I medici vietano il trasferimento all'estero dell'oppositore russo. Un aereo tedesco doveva trasferirlo in Germania. Il Cremlino: decisione dei sanitari. La portavoce: "I medici trovano una tossina, poi scompare". Berlino: salvarlo e chiarire. Di Maio: subito chiarezza.

Published in Cronaca

Alexey Navalny, líder de la oposición rusa y crítico del Kremlin, estaba inconsciente y con un ventilador mecánico en un hospital de Siberia el jueves después de enfermarse por un presunto envenenamiento, informó su portavoz.

Published in Cultura Esp

Il leader dell'opposizione russa si è sentito male in aereo. È in coma. I medici: "Condizioni stabili". I suoi collaboratori hanno chiesto formalmente al Cremlino aiuto per il trasferimento all'estero. Il Cremlino: 'Inchiesta se verrà confermato l'avvelenamento. Possibile il trasferimento all'estero se richiesto'.

Alexsei Navalny è "in coma". "Sono sicura che sia stato deliberatamente avvelenato" ha detto la portavoce di Alexsei Navalny, Kira Yarmysh, che stamani su Twitter aveva dato notizia del ricovero "in terapia intensiva".

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1189 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine