ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il consigliere comunale Bitetti si rivolge al collega consigliere comune Giampaolo Vietri esponente del partito della Meloni: ‘Per attaccare il sindaco, ha fatto campagna elettorale al centro sinistra’

Si pubblica qui di seguito comunicato stampa in merito al consiglio comunale odierno, a cura di Gianpaolo Vietri, consigliere comunale di Taranto per Fratelli d’Italia

Published in Cronaca

Interrogazione urgente del gruppo consiliare “articolo uno”: sospendere l’aggiornamento dei costi di costruzione e convocare la commissione consiliare “assetto del territorio e lavori pubblici”.

I consiglieri comunali del Gruppo Consiliare “Articolo UNO”, Francesco Donatelli, Massimo Serio e Aurelio Marangella, hanno presentato la seguente INTERROGAZIONE URGENTE al Sindaco, al Presidente della Commissione “Assetto del Territorio e Lavori Pubblici” e al Presidente del Consiglio Comunale:

PREMESSO che con Determina n. 285 del 13/03/2020 la Dirigente del Settore Ufficio Pianificazione Urbanistica procedeva all’aggiornamento dei costi di costruzione per l'anno 2020 che ha determinato i nuovi limiti di costo massimi ammessi per gli interventi di edilizia residenziale pubblica, sovvenzionata e agevolata ai sensi della Delibera della Giunta Regionale n. 1988 del 4/11/2019.

La citata Determina, pur essendo un atto dovuto così come prescritto dal D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, inevitabilmente, ha comportato un sostanzioso incremento dei valori del costo base. Incremento che va a toccare, oltre alla committenza, un settore fortemente penalizzato come l’edilizia (tecnici progettisti, costruttori, fornitori, artigiani dell'indotto) in un grave contesto di crisi rappresentato dai riflessi della pandemia del coronavirus.

Non introduce alcuna differenziazione che incentivi i “livelli di risparmio energetico, di qualità ecocompatibile dei materiali e delle tecnologie costruttive utilizzate, di risparmio idrico e di altri requisiti di sostenibilità energetico-ambientale” (Legge Regionale n. 13 del 10.06.2008 “Norme per l'abitare sostenibile “). Come non tiene conto delle possibilità offerte dalla Legge Regionale n. 26 del 27.10.2009 “Tutela e valorizzazione del sistema costruttivo con copertura a volta“

CONSIDERATO

che, a differenza del passato, tale Determina non è stata preceduta da alcun coinvolgimento né degli operatori del settore, né tantomeno da un doveroso passaggio nella competente Commissione consiliare. Ciò sarebbe servito almeno a fornire una corretta preventiva informazione, ma anche la eventuale possibilità di individuare criteri di modulazione tesi a privilegiare sia gli interventi di recupero e riqualificazione dell'edilizia esistente, limitando l’uso del suolo, oltre a favorire la sostenibilità ambientale.

Ma, oltre al mancato coinvolgimento, la Determina in questione appare fortemente contradditoria se non addirittura in contrasto, con quanto il Consiglio Comunale ha deliberato in occasione dell’approvazione del (DPRU) Documento Programmatico per la Rigenerazione Urbana (delibera n. 49 dell’11/07/2017) e della (SISUS) Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile (delibera n. 99 del 22/9/2017).

Premesso quanto sopra, anche per venire incontro alle preoccupazioni sollevate da numerosi cittadini, i sottoscritti consiglieri comunali,

CHIEDONO

di sospendere l’efficacia della Determina n.285/2020 e la convocazione della 2^ Commissione Consiliare “Assetto del Territorio e Lavori Pubblici”.

Francesco Donatelli

Presidente del Gruppo consiliare “Articolo UNO”

Lettera di un tarantino, Domenico Colucci, da anni migrato a Berlino, ci scrive per parlare di un problema di forestazione urbana; giriamo l'appello a chi di dovere

Alcuni settori dell’amministrazione comunale sono in questi giorni sottoposti ad una intensa attività lavorativa per garantire servizi essenziali che non possono essere interrotti o per specifiche attività aggiuntive, necessarie a fronteggiare le tante problematiche emerse con l’emergenza coronavirus.
Published in Taranto

Il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena chiede al Sindaco, alla Giunta ,e al Presidente del Consiglio di dimezzarsi lo stipendio per fare test rapidi su sangue periferico certificati IVD per l’identificazione delle IgG ed IgM per coronavirus.

Anche sull’emergenza covid-19 il comune di Pulsano anziché aiutare i pulsanesi aspetta che i cittadini si aiutino tra loro .

Published in Taranto

«L’amministrazione Melucci ha il fermo intendimento di continuare a garantire il servizio prestato dagli asili nido comunali, mantenendo lo standard d’eccellenza degli ultimi anni».

Published in Taranto

Lettera aperta al Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, Assessore Paolo Castronovi  (Manutenzione e decoro urbano), Assessore Giovanni Cataldino (Polizia Locale e sicurezza urbana).  

Published in Taranto

Siamo tutti al lavoro per questa emergenza Covid-19, ma anche se la macchina e le nostre città stanno rispondendo a dovere, qualcosa va ancora risolto. Ci appelliamo  dunque al senso di responsabilità e alla sensibilità di tutti gli attori istituzionali, locali e regionali, perché questa emergenza sta dimostrando un impatto devastante per la vita delle nostre comunità.

Utenti Online

Abbiamo 1165 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine