ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Dallo scorso 20 settembre una decisione del governo venezuelano turba i sonni di chi ha lasciato il paese. Un censimento patrimoniale dei beni dei cittadini. Si pensava fosse una dichiarazione come tante altre, ma il chavismo sta implementando i controlli queste ore. Tutto è cominciato con la visita da parte di esponenti del governo di 11 milioni di immobili. Un controllo che terrorizza almeno 5 milioni e mezzo di venezuelani che hanno lasciato il paese per sfuggire alla fame.

Published in Venezuela

Roma, Ore 15.30 di ieri 21 febbraioLa Comunità Italo-venezuelana si è recata di fronte al parlamento per chiedere un concreto impegno diplomatico di fronte alla grave crisi umanitaria che soffrono i migliaia di connazionali residenti nel Venezuela.

Published in Venezuela

Nel Venezuela la fame è all'ordine del giorno, il paese è colpito dalla più grande carestia della sua storia. Sono rimaste le macerie di una rivoluzione fallita, manifesti di propaganda testimoniano le tante promesse incompiute e a soffrire le conseguenze sono tutti, ma i bambini subiscono la peggior parte.

Published in Venezuela

L'Italia è il secondo paese in Europa scelto dalla diaspora venezuelana per vivere e sfuggire dal genocidio in Venezuela, si stima che 50 mila venezuelani siano distribuiti in tutta Italia.

Published in Venezuela

In un momento così difficile per gli italo-venezuelani, Frank Quintero si esibirà la prossima domenica 14 maggio al Cotton Club, a #Roma. Sarà un modo per stare insieme, vicini, uniti, per ritrovarci come comunità! •Fecha: Domingo 14 de mayo de 2017

Published in Spettacolo

Gli italo-venezuelani attendiamo i fatti, oltre le parole. Lo scorso 10 gennaio abbiamo consegnato un appello di otto pagine ai principali esponenti del Parlamento italiano, con una descrizione chiara della situazione drammatica del Venezuela, chiedendo azioni concrete.

Published in Venezuela

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1118 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa