ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

"Complimenti ai colleghi per la brillante operazione che ha portato all'arresto del protagonista di una triste pagina della nostra storia. Siamo ora più che mai, vicini alle famiglie delle sue vittime".

Published in Cronaca

100 incappucciati contro la Polizia, 10 poliziotti feriti. Paoloni (Sap): «Daspo a vita per i delinquenti. Sosterremo colleghi in costituzione parte civile»

Published in Roma

«La violenza negli stadi è una spina dolente che a noi poliziotti tocca sempre da vicino, dovendo rischiare anche la nostra incolumità, e pensando che durante scontri del genere, abbiamo perso un valoroso collega, l’Ispettore Filippo Raciti».

Published in Cronaca

«Avrebbe potuto accoltellarli in maniera più o meno grave e lo stesso avrebbe potuto fare con i passanti. Episodi questi, che non fanno altro che confermare ancora una volta, quanto sia indispensabile la dotazione del taser per gli operatori di Polizia».

Published in Cronaca

Paoloni (Sap): «La Polfer ha bisogno di taser e spray al peperoncino» . Agenti della Polfer a seguito di un controllo, sono stati letteralmente aggrediti a calci e pugni da un 23enne, scagliatosi poi, anche contro gli agenti delle volanti intervenuti in ausilio.

Published in Cronaca

Era in borghese, libero dal servizio, di passaggio presso un’attività commerciale di Sulmona, quando dopo aver rimproverato (senza qualificarsi) un ragazzino di 11 anni che faceva esplodere petardi nelle fioriere, è stato aggredito a calci e pugni dal padre di quest’ultimo.

Published in Cronaca

Un episodio di ordinaria follia, quello avvenuto a Milano e che vede come protagonista un cittadino del Gambia di 26 anni, con precedenti e irregolare sul territorio nazionale, arrestato dalla Polizia, senza non poche difficoltà, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Published in Cronaca

«La necessità è quella di dotare di pistola taser tutti gli equipaggiamenti chiamati ad intervenire in strada in caso di emergenza. Troppe e sempre più frequenti le aggressioni nei confronti delle Forze dell’Ordine».

Se nelle scuole, università, piazze e biblioteche, si proiettassero documentari e si raccontasse ai giovani la storia di quanti hanno perso la vita, indossando la divisa, per tutelare la sicurezza della brava gente, tutto questo non accadrebbe. Nessuno scriverebbe sui muri ‘più sbirri morti’».

Published in Cronaca

TORINO - La consigliera M5S della circoscrizione 5, Emanuela Furcolo, ha sporto querela nei confronti di alcuni Poliziotti che, a suo dire, l'avrebbero insultata e minacciata per aver fatto una domanda, mentre questi erano impegnati in un arresto.

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 927 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa