ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 24 Ottobre 2018 00:00

Raf-Tozzi...«Come una danza»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Raf e Umberto tozzi, una storia in comune, un grande ritorno, e per la prima volta insieme nel tour 2019 nei principali palasport italiani.

 Insieme hanno già fatto un pezzo di storia della musica italiana, due grandi artisti con due repertori immensi e straordinari, due cantanti italiani che con le loro canzoni hanno fatto ballare tutto il mondo, ma soprattutto due amici: RAF e UMBERTO TOZZI oggi tornano a cantare insieme.

Il brano inedito “COME UNA DANZA” da lunedì 22 ottobre, in rotazione radiofonica e disponibile in tutte le piattaforme digitali, segna il grande ritorno di una storia in comune, di una complicità davanti e dietro le quinte, 30 anni dopo “Gente di Mare”.

Il brano, presentato in anteprima domenica 21 in prima serata a "Che tempo che fa" su Rai 1, anticipa il cofanetto "Raf Tozzi" che uscirà il 30 novembre.

E dal 30 aprile 2019 Raf e Tozzi saranno protagonisti di un imperdibile tour che li vedrà per la prima volta insieme e che farà cantare e ballare il pubblico dei palasport delle principali città italiane, sulle note dei successi che hanno conquistato intere generazioni, in Italia e all’estero.

“Come una danza, nella notte, lentamente crescerà…": “COME UNA DANZA”, è stata scritta e prodotta da Raf, pensata per essere arricchita e valorizzata dalla collaborazione a due voci con Tozzi.

Come una danza è una sorta di racconto onirico suscitato da un desiderio di speranza. L’idea   nasce   dalla   convinzione   che   soltanto   l’amore,   e   di conseguenza la volontà di conoscere gli altri senza paure e pregiudizi, potrà salvare il mondo.

Per amare il prossimo bisognerà prima imparare ad amare se stessi e questa presa di coscienza avverrà soltanto dopo essere passati ancora attraverso guerre e sofferenze.

Soltanto allora COME UNA DANZA contagiosa tra gli esseri umani si diffonderà una nuova consapevolezza che porterà a una nuova fase evolutiva e finalmente ad una nuova era.

Read 606 times

Utenti Online

Abbiamo 1202 visitatori e nessun utente online