ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 28 Dicembre 2016 00:00

Ex presidente argentina Cristina Fernandez Kirchner accusata di corruzione e peculato. I suoi beni sono stati congelati

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Buenos Aires (Argentina) - L’ex presidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner è stata indagata per associazione illecita e amministrazione fraudolenta, per aver favorito l’azienda del costruttore Lazaro Baez, attualmente in carcere per riciclaggio, nell’assegnazione di lavori pubblici durante la sua amministrazione. 

Insieme alla Kirchner, il giudice Julian Ercolini ha indagato anche lo stesso Baez, titolare della Austral Construcciones, l’ex ministro di Pianificazione Federale, Julio De Vido, e l’ex segretario ai Lavori Pubblico, José Lopez, anche lui attualmente in carcere, dopo essere arrestato nel giugno scorso, mentre cercava di nascondere 8 milioni di dollari in contanti in un convento di Buenos Aires.

I nostri giornalisti stanno lavorando su questa notizia e l’aggiorneranno non appena saranno disponibili ulteriori informazioni

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1345 times Last modified on Martedì, 27 Dicembre 2016 20:11

Utenti Online

Abbiamo 1202 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine