ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 10 Marzo 2017 05:10

TAP, D’Amato (M5S) scrive alla Commissione europea, «Deroga per entrata in esercizio del gasdotto contro norme Ue»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

“La deroga che la Commissione europea ha concesso per ben due volte a TAP AG, la società responsabile della costruzione del gasdotto che arriverà in Puglia, è in contrasto con la Direttiva 2009/73/CE. Bruxelles chiarisca le ragioni di questa scelta”.

Lo dice la capo delegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo, Rosa D’Amato, che ha presentato un’interrogazione alla Commissione Ue a seguito della deroga concessa alla TAP AG con cui è stato spostato al 31 dicembre 2020 il termine ultimo per l’entrata in esercizio del gasdotto. “L’esecutivo comunitario – aggiunge l’eurodeputata tarantina – deve dare delle risposte in merito e, qualora venisse confermata la violazione della direttiva Ue, deve annullare la deroga”.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1019 times

Utenti Online

Abbiamo 1061 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine