ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 21 Luglio 2017 00:00

Rinasce la Magna Grecia dopo 3000 anni: siete invitati al 1° grande evento

Written by 
Rate this item
(0 votes)

5/6 agosto RAI, Ministri e numerosi stand di aziende Tarantine saranno presenti alla grande festa della Magna Grecia, occasione di rilancio del Mezzogiorno 

Grazie ad un’idea e allo spirito d’iniziativa del Molo Sant’Eligio (==> www.molosanteligio.it), in questi giorni si sta concretizzando un sogno: riaprire le rotte turistiche e gli antichi traffici del commercio della Magna Grecia.

E’ una grande occasione di rilancio turistico e commerciale del Mezzogiorno che, dopo 3000 anni, può tornare a decollare in tutta la sua fierezza grazie al costituendo distretto della Magna Grecia.

Il Distretto coinvolgerà una serie di Comuni tra i quali Taranto, Gallipoli, Corfù, Cassano-Sibari, Policoro, Metaponto e così via.

Tremila anni fa, la Magna Grecia era costituita da quel complesso di colonie fondate nell’Italia meridionale e nella Sicilia orientale tra l’VIII e il VI sec. a.C. . Tra queste, quelle che ebbero maggior importanza furono Cuma, Reggio, Napoli, Siracusa, Agrigento, Sibari, Crotone, Metaponto e Taranto.

Si comincia da un accordo che coinvolge pienamente Taranto e Sibari, grazie al coordinamento dall’arch. Terenzio Lomartire e alla grande sensibilità dimostrata dal Sindaco e dall’assessore alle attività produttive Oriolo del Comune di Cassano dello Jonio.

Questo importante passo verso la rinascita del Mezzogiorno verrà suggellato con un grande evento, in cui convergeranno varie aziende manifatturiere, artigiane e del comparto eno-gastronomia di Puglia, Basilicata e Calabria.
Saranno presenti moltissime 
aziende artigiane di Taranto e provincia.

La riscoperta della Magna Grecia consentirà di attuare un percorso virtuoso volto ad alimentare la promozione commerciale all’interno di un quadro più ampio in un’ottica di sviluppo, apertura di nuovi canali commerciali e di proficui scambi a livello nazionale e internazionale.
Il coinvolgimento di Corfù non è difatti un caso.

Made in Taranto non poteva mancare all’appello, rendendosi immediatamente disponibile a sostenere questo meraviglioso progetto.
Il nostro apporto consiste nel
 coinvolgere le aziende tarantine e nello stimolarne una compartecipazione attiva.

L’evento si svolgerà presso i laghi di Sibari nei giorni 5 e 6 agosto 2017.
Per l’occasione, saranno presenti
 vari Ministri, la RAI e il giornalista Giorgino del TG1.

Tutte le aziende tarantine del settore eno-gastronomia e artigianato sono invitate a partecipare, esponendo la propria merce e facendo conoscere le proprie eccellenze al grande pubblico.

La partecipazione è gratuita.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1405 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 931 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa