ANNO XII  Agosto 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 09 Febbraio 2018 04:32

Il Governo stanzia oltre un miliardo di euro per edifici scolastici italiani

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Vico: “Sono 56milioni gli investimenti in Puglia, di cui quasi 6milioni destinati alla provincia di Taranto”

“Stanziati dal Governo oltre un miliardo di euro di fondi per la sicurezza delle scuole finalizzati ad interventi di adeguamento degli edifici scolastici pubblici alla normativa antisismica. Gli interventi rientrano nel più ampio programma di Governo per la messa in sicurezza degli edifici scolastici italiani, consistente in un piano di risanamento edilizio ed i miglioramento del patrimonio scolastico in tutto il Paese”.

Grande soddisfazione è stata espressa in tal senso dall’on. Ludovico Vico, il quale comunica i dati per la Puglia e per la provincia di Taranto.

“Sono 102 gli interventi in tutta la Puglia- spiega Vico -, dove saranno investiti circa 56 milioni di euro. In provincia di Taranto sono previsti interventi su 8 scuole con investimenti per circa 5.827.000 euro: 700.000 euro per l’adeguamento sismico dell’I.C. Vittorio Alfieri di Taranto; 335.000 euro per la manutenzione straordinaria del Comune di Crispiano; 150.000 euro per l’adeguamento strutturale della scuola elementare e materna “Granata” di Faggiano; 500.000 euro per la manutenzione straordinaria della scuola elementare Toniolo di Fragagnano; 1.000.000 di euro per l’adeguamento strutturale della scuola media “De Amicis” di Fragagnano; 3.227.000 di euro per l’adeguamento strutturale della scuola elementare “Don Bosco” di Grottaglie; 50.000 euro per la manutenzione straordinaria dell’ICS “A Gemelli” – presso ex Batteria Cattaneo – Padiglione I di Leporano; 200.000 euro per l’adeguamento strutturale dell’ICS “A Gemelli” – presso ex Batteria Cattaneo – Padiglione I di Leporano”.

“L’attenzione nei confronti della scuola e degli ambienti in cui avviene l’imprinting formativo delle nuove generazioni – conclude il parlamentare del Pd ionico -, continua con ulteriori sforzi da parte del Governo. Garantire una maggiore sicurezza strutturale agli edifici scolastici, non può che tranquillizzare gli studenti, le loro famiglie, i docenti, i dirigenti scolastici e il personale delle scuole. Il Governo continua a portare avanti fatti e non solo parole, per il bene della comunità, investendo sui giovani che rappresentano il futuro della nostra Nazione”.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 453 times Last modified on Venerdì, 09 Febbraio 2018 06:52

Le Vignette di Paolo Piccione

Mamma e papà!!!

 

Utenti Online

Abbiamo 1495 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa