ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 17 Aprile 2018 06:36

Acquedotto Pugliese - «Su Pilone nessun inquinamento provocato dai lavori in corso»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

I lavori per la realizzazione dell’impianto di spinta dei reflui della marina di Pilone verso il depuratore sono attualmente sospesi, come da richiesta dell’Amministrazione Provinciale. La ditta appaltatrice ha provveduto nei termini ad inoltrare la documentazione prescritta.

La stessa chiarisce modalità e procedure per la realizzazione dell’impianto.
I rassicuranti risultati delle ripetute analisi delle acque, a seguito dell’evento episodico verificatosi nel mese scorso, dimostrano l’assenza di criticità.
AQP esercita sulle proprie imprese appaltatrici costanti e continue iniziative di vigilanza per la rapida realizzazione delle opere, assicurando il rispetto di tutte le norme a tutela dell’ambiente. Eventuali inadempienze della ditta appaltatrice saranno oggetto di attenta valutazione secondo quanto previsto dalle norme contrattuali.
L’intervento, gioca ricordare, consentirà la realizzazione di una moderna rete fognaria dinamica a tutte le abitazioni del comprensorio, fino ad oggi sprovviste. In località Pilone è in corso la costruzione di un impianto di sollevamento, interrato e del tipo “chiuso e compatto”.
L’opera, frutto di variante progettuale messa a punto da AQP per venire incontro alle esigenze del territorio, rappresenta la soluzione più adeguata sotto il profilo ambientale, tecnico, gestionale, logistico ed economico.
In particolare, per quanto attiene all’aspetto ambientale, l’impianto, realizzato secondo le più moderne tecnologie impiantistiche, non prevede alcuno scarico a mare e risponde alla necessità di eliminare qualsiasi impatto, sia visivo sia olfattivo.
Sotto il profilo tecnico, infatti, l’opera è progettata per evitare ogni disservizio, grazie ad un sistema di controllo e segnalazione in remoto di allarmi e/o anomalie, e all’impiego di un gruppo elettrogeno che ne assicurerà il regolare funzionamento anche in caso di interruzione di alimentazione elettrica.
Un significativo intervento, che garantirà ai cittadini un servizio sempre più efficiente e in linea con l’impegno dell’Acquedotto a rispondere positivamente alle reali aspettative del territorio servito.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 840 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1181 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa