ANNO XV Gennaio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 05 Settembre 2018 00:00

I cittadini di Taranto promuovono 24 ore di SIT IN dalle ore 18.00 del 6 settembre 2018

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comuncato stampa dell'associazione I Cittadini per Taranto. "Alla luce delle ultime dichiarazioni del Governo che - in piena continuità con i governi precedenti - intende cedere l’Ilva al gruppo Arcelor Mittal condannando, di fatto, Taranto ad almeno altri 10 anni di inquinamento,  malattia e morte, singoli cittadini, sostenuti da associazioni, medici e comitati, promuovono un SIT IN (24 ore no-stop) in piazza della Vittoria, a partire dalle ore 18.00 del 6 settembre 2018.

In piazza per una 24 ore di dibattito e sensibilizzazione sulle criticità sanitarie ed ambientali accanto a proposte che, partendo dalla chiusura del siderurgico, prevedono la decontaminazione e la bonifica ad opera degli attuali lavoratori Ilva, in una nuova prospettiva  di riconversione economica dell’intero territorio. 

I cittadini di Taranto chiedono che, nel pieno rispetto della Costituzione il Governo tenga fede al proprio alle promesse elettorali sottoscritte nel “Contratto di governo con la Lega” che prevede la chiusura delle fonti inquinanti. 

Taranto ha risorse naturali e storiche sufficienti per il rilancio economico dell’intera provincia: turismo ed agricoltura possono essere i cardini di uno sviluppo sostenibile e ad impatto zero.

Cittadini, genitori, studenti, lavoratori, pensionati, disoccupati, possono darci una mano e unirsi al SIT IN, dedicando anche solo poche ore, affinchè il governo ci ascolti."

Read 846 times Last modified on Mercoledì, 05 Settembre 2018 06:38

Utenti Online

Abbiamo 1012 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine