ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 26 Aprile 2019 11:18

Scontri tra tifosi e Polizia (Sap): «Le società sportive prendano distanze dai violenti. Per loro Daspo a vita»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

15 agenti feriti. Paoloni (Sap): «Scene di vera e propria guerriglia urbana che nulla hanno a che vedere con lo sport.

I tifosi incoraggiano la squadra del cuore, quelli che abbiamo visto a Bergamo sono solo dei violenti e delinquenti che meritano il daspo a vita e dai quali le società sportive dovrebbero prendere le distanze». E’ il commento di Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), in merito agli scontri avvenuti ieri a Bergamo, prima e dopo la partita Atalanta – Fiorentina.

«I colleghi sono stati colpiti con sassi e bottiglie – spiega Paoloni – molti di loro sono rimasti feriti in maniera più o meno grave. Alcuni hanno riportato fratture. E’ inammissibile – prosegue – che una partita di calcio si trasformi in una guerriglia urbana. Lo sport dovrebbe unire, ma è chiaro che a queste persone interessa solo creare disordini e colpire le forze dell’ordine. A questi – conclude – andrebbe vietata ogni partecipazione alle manifestazioni sportive con un daspo a vita».

Read 459 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 989 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa