ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 02 Maggio 2019 18:07

Statte - L’Ora di Lezione non basta, progetto educativo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si invita alla conferenza stampa che si terrà, alle ore 12.00 di DOMANI venerdì 3 maggio, presso l’Aula Magna dell’I.C. “Giovanni XXIII” in via Bainsizza s.n.c. (Biopiazza) di Statte.

Nell’occasione sarà presentato il Progetto nazionale “L’Ora di Lezione non basta” teso a contrastare il fenomeno della povertà educativa, coinvolgendo 5.200 minori; sul nostro territorio vi partecipano due Istituti scolastici, l’I.C. Giovanni XXIII di Statte e l’I.C. “Vico - De Carolis” di Taranto, e numerosi partner istituzionali e culturali.

Alla conferenza stampa interverranno:

Riccardo Romiti, Direttore del Progetto nazionale “L’Ora di Lezione non basta”;

Antonio d’Itollo, Dirigente Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia – Ufficio VII Taranto;

Francesco Andrioli, Sindaco del Comune di Statte;

Patrizia Artuso, Assessore alla Cultura del Comune di Statte;

Patrizia Nesi, Dirigente Scolastico dell’I.C. Giovanni XXIII di Statte;

Alessandra Larizza, Dirigente Scolastico Reggente dell’I.C. “Vico - De Carolis” di Taranto.

Saranno altresì presenti i responsabili del progetto presso i due Istituti scolastici, don Nino Borsci, direttore della Caritas Diocesana, Mons. Ciro Alabrese, direttore dell’Ufficio Diocesano Educazione Scuola Istruzione Università, Avv. Armando Grassi, Assessore al Marketing del Comune di Statte, prof.ssa Loredana Chiore presidente Associazione culturale Mastromarino, Giovanni Guarino e Cristina Chirizzi in rappresentanza del CREST.

In Puglia, secondo recenti studi settoriali, il 32 % dei minori è in povertà educativa, con la quasi totalità delle classi della scuola primaria (83%) e secondaria di primo grado (94 %) che non ha il tempo pieno; più della metà di bambini e ragazzi (67%), inoltre, non partecipa ad attività culturali e ricreative.

Questi dati dimostrano, come peraltro confermano tristi episodi di cronaca, che anche sul nostro territorio la “povertà educativa” non riguarda solo nuclei familiari disagiati, ma anche famiglie agiate i cui figli, per impegni lavorativi di entrambi i genitori, sono spesso “parcheggiati” per intere giornate davanti alla televisione o con un cellulare in mano.

Il progetto nazionale quadriennale “L’Ora di Lezione non basta”, selezionato con il Bando Nuove generazioni (per la fascia di età 5-14 anni), raccoglie la sfida che la povertà educativa pone al nostro Paese portando la scuola al centro della comunità educante.

A “L’Ora di Lezione non basta” partecipano 15 Istituti scolastici della Rete nazionale delle scuole Senza Zaino, distribuiti su 8 regioni, fra cui 3 in Puglia: l’I.C. Giovanni XXIII di Statte, l’I.C. Vico De Carolis di Taranto e l’I.C. Don E. Montemurro di Gravina di Puglia; presenti nel progetto anche numerosi partner, a carattere nazionale e territoriale, con competenze specialistiche necessarie per lo sviluppo delle attività educative.

Read 319 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1059 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa