ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 17 Maggio 2019 02:33

Taranto - Aeroporto Grottaglie - " Dobbiamo crederci?"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Oggi (16 maggio 2019), come allora, il 29 agosto (arrivo dei passeggeri) e 2 settembre 2014 (partenza) dei francesi, sono stato presente all’arrivo di due aerei della boeing 737-800 charter, di cui uno proveniva da Praga con 189 passeggeri e l’altro da Bratislava con 100 passeggeri, atterrati all’aeroporto di Taranto – Grottaglie  con visita alla provincia di Taranto.

 



 Ovviamente è un passo di speranza da prendere con le “pinze”. Considerando che si è ripetuto dopo quasi 5 anni da allora e parliamo sempre di voli charter organizzati da privati e fatti atterrare all’aeroporto di Taranto – Grottaglie.

 

 



 Come è stato in più occasioni affermato, da AdP, che le intenzioni sono quelle di iniziare un percorso che porti ad operare anche sull’aeroporto M. Arlotta di Grottaglie iniziando con voli organizzati (charter). Come tutti sapete, e lo diremo fino alla morte, noi del movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE, insieme al movimento di Associazioni e Cittadini Pro Aeroporto di Taranto – Grottaglie, CHIEDIAMO DA ANNI L’UTILIZZO DELL’AEROPORTO ANCHE PER VOLI COMMERCIALI PASSEGGERI DI LINEA.


Vogliamo credere ancora una volta, seppur difficile crederlo, che possa iniziare seriamente il rilancio dell’aeroporto jonico, con frequenti voli passeggeri, da come è stato comunicato dall’assessorato regionale, siano indirizzati oppure far intendere che l’aeroporto si stia aprendo ai voli commerciali passeggeri di linea. Sappiamo benissimo tutti, anche i più “testoni”, che questo porterebbe sviluppo ed economia sul territorio. Ancora una volta, faccio un appello accorato affermando che, Solo insieme e molto uniti si può chiedere ed ottenere che il nostro scalo aeroportuale sia messo a disposizione della comunità ionica per voli passeggeri di linea. Eravamo e siamo convinti che l'aeroporto debba essere utilizzato per voli passeggeri di linea. Usare termini, "voli civili", è generico perché insisto a precisare con la dicitura "voli passeggeri di linea".


Dire voli civili, può significare che permettono i voli charter per l'aeroporto di Taranto - Grottaglie che sono sempre per passeggeri. Non è la stessa cosa!!! I voli charter sono privati e sono utilizzati secondo le richieste tramite broker o agenzie di viaggio. Invece fare voli di linea significa dare un servizio pubblico costante di linee giornaliere per mete che possono essere: Milano, Roma, Pisa, Parma, Catania etc … esse sono di maggiore richiesta da parte del cittadino della provincia di Taranto e semmai di tutto l’arco ionico. Ovviamente, chiediamo di essere riconosciuti e conosciuti come aeroporto d’interesse nazionale a tutti gli effetti. Siamo dell’idea che, con voli passeggeri di linea e con formula low cost, questo aeroporto può convenire a tutta la Puglia e sicuramente aumentare la crescita delle presenze per Aeroporti di Puglia, facendo operare l’aeroporto di Taranto – Grottaglie, mettendosi a disposizione anche delle comunità lucane e calabresi esposte sullo Jonio. Questa per noi è un’opportunità di un possibile nuovo volano economico.

Read 573 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1063 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa