ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 29 Giugno 2019 05:49

Italpizza, Paoloni (Sap): «abbiamo scritto al Prefetto. La polizia non è controparte dei lavoratori in protesta»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

«Si sta rischiando che chi indossa una divisa, appaia come controparte dei lavoratori in protesta. Cosi non è! Cosi non può essere! Per questo motivo ho scritto una lettera al Prefetto di Modena».

Così Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), in merito agli scontri tra Forze dell’Ordine e lavoratori in protesta.

«Non si tratta di una questione nuova – prosegue – questa perdura dal mese di ottobre. Non vogliamo entrare nel merito della protesta, ma non è ammissibile che l’immobilismo che caratterizza questa situazione, finisca per lasciare il cerino nelle mani delle Forze dell’Ordine che hanno il dovere di garantire a tutti di esprimere il loro pensiero e manifestare la propria opinione, ma civilmente e senza l’uso della violenza. Dall’altra parte hanno, però, anche il dovere di garantire che attività produttive possano operare senza subire ingiusti danni. Ci sono stati già tentativi di strumentalizzazione nei nostri riguardi e la criticità della situazione comporta che a volte le forze dell’ordine, siano obbligate all’uso della forza per garantire il rispetto della legge. Ciò che ne consegue, come nella giornata di ieri, è il ferimento sia di manifestanti ma anche di agenti. In un paese civile e democratico tutto ciò non è accettabile ed è per questo – conclude – che auspichiamo in un autorevole intervento del Prefetto affinché possano essere individuate soluzioni civili e nel rispetto della legge».

Read 940 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1383 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa